Ostra: Teatro “La Vittoria”, grande serata di lirica con Leone Magiera per la consegna del Premio Angelica Catalani

24/02/2016 - La prima edizione del premio Angelica Catalani intende essere un omaggio e un ricordo della celebre cantante marchigiana dell'Ottocento. Angelica Catalani entusiasmò i pubblici di tutta Europa e fra i suoi più entusiastici ammiratori annoverò addirittura Napoleone Bonaparte e Joahnnes Brahms, suo partner pianistico nei concertii.

Il premio a lei intitolato viene conferito al miglior cantante italiano dell'anno precedente e per questa prima edizione è stato assegnato, da una prestigiosa commissione di esperti, al soprano pescarese Carmela Remigio, per le sue interpretazioni di Alcesti e Norma alla Fenice di Venezia,di Anna Bolena al Festival Donizetti di Bergamo, di Mimì allo Sferisterio di Macerata e le molte interpretazioni di Mozart al Regio di Torino e al Comunale di Firenze.

La serata, oltre alla presentazione storica del Prof.Piero Mioli, illustre musicologo e docente, vedrà alternarsi sul palcoscenico dell’ottocentesco Teatro “La Vittoria” di Ostra, affascinante cittadina dall’antichissima storia, quattro importanti cantanti: il soprano Scilla Cristiano, il mezzo soprano Erika Fonzar, il tenore Alessandro Goldoni e il basso Alessandro Busi.
Per l’occasione, al pianoforte siederà il Maestro Leone Magiera, Presidente della Commissione del Concorso e noto internazionalmente come direttore, pianista, docente e per lunghi anni direttore, pianista e docente di Luciano Pavarotti, Mirella Freni e della stessa Carmela Remigio.
 
L’appuntamento con il Gran Galà Lirico e la consegna del Premio Angelica Catalani è per Venerdì 26 Febbraio alle ore 21:15 presso il Teatro “La Vittoria”.
Posto unico 10 euro, è consigliato riservare posti presso la Fototecnica Ubaldi (071 68 079).
 
Il programma della serata:
Mozart (Nozze di Figaro) - Non più andrai farfallone… (Busi)
Verdi (Rigoletto) - Caro nome (Cristiano)
Massenet (Werther) - Pourquoi me réveiller (Goldoni)
Verdi (Trovatore) - Stride la vampa (Fonzar)
Mascagni (Le Maschere) - Aria di Tartaglia (Busi)
Gounod (Roméo et Juliette) - Je veux vivre (Cristiano)
Puccini (Turandot) - Nessun dorma (Goldoni)
Donizetti (Elisir d’amore) - Come sen va contento (Cristiano-Busi)
Saint Saens (Samson et Dalila) - Mon coeur s’ouvre à ta voix (Fonzar)
Puccini (Tosca) - E lucean le stelle (Goldoni)
Puccini (La Bohème) - Quando men vò soletta (Cristiano)
Cilea (Adriana Lecouvreur) - Acerba voluttà (Fonzar)
Puccini (La Bohème) - O soave fanciulla (Goldoni-Cristiano)

 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2016 alle 02:21 sul giornale del 26 febbraio 2016 - 934 letture

In questo articolo si parla di musica, cultura, comune di ostra, ostra, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/at7A