Irene Fornaciari al Centro Commerciale Ipersimply di Senigallia

23/02/2016 - Mini live per la cantante reduce dal successo di Sanremo. Domenica 28 febbraio, dalle ore 16.30, Irene Fornaciari sarà ospite del Centro Commerciale Ipersimply Senigallia. La cantante delizierà il pubblico con un mini live unpuggled, incontrerà i suoi fan, firmerà le copie del suo ultimo cd “Questo tempo” e si renderà disponibile a fare foto.

Irene Fornaciari, figlia del re del blues italiano Zucchero, è reduce dal successo di Sanremo, al quale ha partecipato con la canzone “Blu”. Dal padre Irene eredita la passione per il soul, r&b e una voce calda e profonda. Dopo diverse partecipazioni alla kermesse sanremese nel 2010 approda nella categoria big con la band Nomadi con il brano “Il mondo piange”. Da qui inizia la sua carriere e il suo successo.

Quella di domenica 28 sarà un’occasione unica per ammirare l’artista dal vivo, sentire la sua bellissima voce e riceve l’autografo. Un evento ancora più imperdibile per il fatto che - quello che si terrà nel Centro Commerciale Ipersimply Senigallia – sarà uno dei primi firmacopie dell’artista dall’uscita di Sanremo.

Il Centro Commerciale Ipersimply Senigallia organizza numerosi eventi dedicati alle famiglie, ai giovani e alle persone di tutte le età. Un luogo dove poter trascorrere il proprio tempo libero all’insegna del divertimento, della musica e della socialità. Con i suoi 21 negozi, brand come Pimkie, Original Marines, Goldenpoint, Carpisa è il posto ideale dove potersi dedicare allo shopping e agli acquisti!

Non resta che prendere parte a questo evento: la bellissima voce di Irene Fornaciari vi aspetta nel Centro Commerciale Ipersimply Senigallia, domenica 28 febbraio dalle ore 16.30!





Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 23-02-2016 alle 17:15 sul giornale del 24 febbraio 2016 - 3119 letture

In questo articolo si parla di musica, pubbliredazionale, spettacoli, irene fornaciari, ipersimply

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/at3S

Leggi gli altri articoli della rubrica pubbliredazionale