Ladri da Pianeta Casa, fuggono con soldi ed utensili dopo lo 'spuntino'

22/02/2016 - Furto da Pianeta Casa. Nella notte tra domenica e lunedì ignoti malviventi hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale e, dopo aver bivaccato all’interno, si sono dati alla fuga con il fondo cassa e numerosi oggetti.

Ad accorgersi dell’accaduto, lunedì mattina, è stato il proprietario recatosi nel proprio negozio, che si trova lungo l'Arceviese, di fronte alla caserma dei vigili del fuoco.

Non è ancora chiaro se ad agire sia stato un solo malvivente o più. Il personale del Commissariato di Senigallia, diretto dal vice questore aggiunto Agostino Maurizio Licari, ha rinvenuto il piccone e la mazza utilizzati per entrare.

I malviventi infatti, che sarebbero passati da una porta sul retro, hanno prima tagliato la recinzione e poi rotto la lamiera ed il muretto. Una volta all’interno hanno prelevato il fondo cassa di circa 300 euro e numerosi oggetti in vendita per un valore complessivo da quantificare. Non solo. Il o gli autori del furto hanno anche asportato grandi quantità di banane e bivaccato mangiando frutta, panini ed altri cibi prima di darsi alla fuga.

La Polizia Scientifica intanto sta analizzando il piccone e la mazza nella speranza di riuscire ad individuare elementi utili alle indagini.







Questo è un articolo pubblicato il 22-02-2016 alle 16:12 sul giornale del 23 febbraio 2016 - 2664 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, senigallia, furto, Sudani Alice Scarpini, polizia scientifica, commissariato di senigallia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atZI





logoEV