Basket: Valli dopo Poderosa Montegranaro – Goldengas Senigallia, 'Difendiamo il nostro posto per i play off'

22/02/2016 - Con un divario così netto alla fine c'è poco da commentare, ma solo pensare a tornare in palestra ad allenarsi duramente per la prossima partita con Ortona.

Già in condizioni ottimali il divario tecnico e fisico tra noi e Montegranaro è evidente, arrivare a giocarci dopo le partite molto dispendiose per noi di domenica e giovedì scorso, ha chiaramente acuito la differenza.

Per provare a competere con formazioni forti e profonde come la Poderosa bisogna essere in grado di reggere il loro urto fisico, quindi la condizione atletica deve essere ottimale e non si può attuare un turnover per evitare anche possibili infortuni come io e il nostro preparatore, avevamo giustamente deciso di fare oggi.

Quest’anno, noi siamo di gran lunga la squadra meno fisica e atletica del campionato e il nostro differente andamento tra partite casalinghe e esterne  si spiega anche per questo.
Quando cioè non siamo così brillanti dal punto di vista psicofisico, causa trasferte lunghe o infortuni, ecco che non riusciamo a sviluppare il nostro gioco ed emergono i nostri limiti tecnici.
Adesso con quattro partite in casa e tre fuori da qui alla fine dobbiamo difendere il nostro settimo posto che vorrebbe dire play off per il terzo anno consecutivo, un grandissimo risultato per tutti noi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2016 alle 11:09 sul giornale del 23 febbraio 2016 - 454 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, senigallia, pallacanestro, A.S.D. Pallacanestro Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atYe