Mobilità sostenibile, inaugurato il progetto ASPASSO

21/02/2016 - Una cerimonia sobria e allegra ha fatto da contorno all'inaugurazione del progetto ASPASSO, la speciale bicicletta proposta da Protec Ambiente che permetterà alle persone con disabilità motoria di fruire di un mezzo di trasporto agile, veloce e senza l’emissione di agenti inquinanti. ASPASSO gode del patrocinio del Comune di Senigallia.

La bicicletta, unica in tutta Italia, può essere utilizzata per qualsiasi spostamento, in città, nelle sue vicinanze o nel tragitto tra gli alberghi e gli stabilimenti balneari, ed è stata donata dalla Protec Ambiente alla Casa della Gioventù. "Un progetto - ha detto il sindaco Maurizio Mangialardi - che rientra pienamente nelle linee guida tracciate dall'Amministrazione comunale per sostenere e incentivare la mobilità sostenibile e l'integrazione sociale.

L'auspicio è che ora tante aziende del territorio, in particolare quelle del settore turistico, possano cogliere questa bella opportunità per rendere Senigallia una città sempre più accessibile. Un grande ringraziamento ad Alberto Franceschini e a tutta la Protec Ambiente per averci proposto questo grande progetto per Senigallia, e alla Casa della Gioventù, splendida realtà sociale cittadina che andrà ad attuarlo"







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2016 alle 16:48 sul giornale del 22 febbraio 2016 - 657 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atXb


garbini m.luisa S.610

21 febbraio, 22:19
Ill.me opposizioni e validissimi cani da guardia-cronisti della democrazia:
mi spiegate come mai oggi in piazza del mercato non ho trovato i fruttivendoli e invece c'era un altro baldacchino con i compagnucci schierati? V'invio foto-doc,
s610

garbini m.luisa S.610

21 febbraio, 22:20
Ill.me opposizioni e validissimi cani da guardia-cronisti della democrazia:
mi spiegate come mai oggi in piazza del mercato non ho trovato i fruttivendoli e invece c'era un altro baldacchino con i compagnucci schierati? V'invio foto-doc,
s610




logoEV