L'Unione Consumatori contro il Comune: chiesti 25 milioni di euro per l'alluvione del 2014

19/02/2016 - Un risarcimento da 25 milioni di euro e una mediazione presso la Camera di Commercio di Ancona. E' l'azione annunciata, nei confronti del Comune di Senigallia, dalle 350 famiglie e 50 imprese che si sono affidate all'Unione Nazionale Consumatori per ottenere risarcimenti e indezzi a seguito della tragica alluvione del 3 maggio 2014.

"Speravamo che chi ha a cuore la città si fosse attivato in questo anno e mezzo per risarcire i tanti cittadini che hanno subito gravi danni e che ora versano in serie difficoltà ma così non è stato -riferisce l'avvocato Corrado Canafoglia che cura l'azione del Coordinamento cittadino dei Comitati dell'alluvione-  in questi mesi abbiamo raccolto le prove che dimostrano il danno oggettivo. Ma non solo. Ricordiamo le promesse del premier Renzi, precipitatosi a Senigallia all'indomani della tragedia o l'accordo tra i candidati a sostegno di Ceriscioli alle regionali e Mangialardi per attivare risorse per i risarcimenti. Ad oggi però non sono arrivati risarcimenti nè azioni concrete verso gli alluvionati e per questo il Coordinamento dei Comitati gioca la carta della mediazione. Se si non si dovesse arrivare ad un accordo, il passo successivo sarebbe la causa civile.

"La mediazione è l'ultima opportunità per arrivare ad una soluzione -aggiunge Canafoglia- la prossima settimana depositeremo la domanda di mediazione alla Camera di Commercio e saranno chiamati gli enti pubblici e i loro referenti che avevano il compito di eseguire la manutenzione del fiume, di gestire la prevenzione e anche l’allerta. Chiameremo anche le ditte private e i professionisti coinvolti, a vario titolo, nelle gestione o anche nell'aggravamento del rischio idrogeologico del bacino del Misa”. Canafoglia, che si dice fiducioso sugli esiti della mediazione, precisa che il "risarcimento in via transattiva non significa che coloro che pagheranno saranno ritenuti responsabili" in quanto si tratta di una procedura di mediazione e non giudiziaria.







Questo è un articolo pubblicato il 19-02-2016 alle 21:47 sul giornale del 20 febbraio 2016 - 1093 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, alluvione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atU3





logoEV