A San Rocco un viaggio sentimentale nella poesia italiana con Valerio Magrelli

19/02/2016 - Nel pomeriggio di giovedì 18 febbraio presso l’Auditorium San Rocco di Senigallia il poeta e critico letterario Valerio Magrelli, su invito del Liceo Statale E. Medi, ha tenuto una conferenza dal titolo “Viaggio sentimentale nella poesia del ‘900”.

Magrelli, che lo studioso Romano Luperini ha definito una delle voci poetiche più significative della nostra epoca, ha saputo rapire l’attenzione di studenti, insegnanti e non solo, guidando la platea in un cammino alla scoperta della poesia italiana del “millennio”, sottolineandone la varietà di voci: da Dante a Gioacchino Belli, da Porta a Poliziano, da Palazzeschi a D’Annunzio, con numerose incursioni in altri autori e nella sua stessa poesia.

A tal proposito, Magrelli ha sottolineato come ogni singola parola abbia per il poeta un significato unico e speciale e in ciò sta l’essenza stessa del fare poesia. Grazie all’ironia, alla freschezza del linguaggio, alle conoscenze enciclopediche, ma mai pesanti né ovvie, alla simpatia innata e alla semplicità rara, il viaggio si è rivelato travolgente e molto stimolante per tutti i presenti.

Marta Mazzanti, Liceo Medi, 5BLi







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2016 alle 22:10 sul giornale del 20 febbraio 2016 - 775 letture

In questo articolo si parla di attualità, Liceo "E. Medi" - Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atU5





logoEV