I.C. Senigallia Sud- Belardi: nuove frontiere per l'insegnamento

18/02/2016 - Il 16 febbraio si è tenuto a Senigallia presso i locali dell’I.I.S. Panzini il primo incontro di formazione per insegnanti sulla metodologia del Cooperative Learning.

Il corso di formazione organizzato dall’I.C. Senigallia Sud-Belardi, in collaborazione con l’associazione professionale Lindbergh e con il coordinamento della dirigente dott.ssa Firmina Bacchiocchi, ha coinvolto numerosi insegnanti di ogni ordine e grado dei due istituti, consapevoli della scelta vincente del Cooperative Learning come metodologia di insegnamento. Attraverso tale metodologia si realizza un’idea di apprendimento e un modello di gestione della classe in grado di valorizzare le valenze formative delle “interazioni tra pari”, considerando la variabile attorno alla quale ruotano le altre componenti del processo di apprendimento (aspetti cognitivi, motivazionali, emotivi, sociali, ecc.).

La suddetta metodologia aiuta gli studenti ad apprendere in piccoli gruppi, aiutandosi reciprocamente e sentendosi corresponsabili del proprio e altrui apprendimento. Gli studenti, inoltre, conseguono obiettivi di gruppo in una situazione di interdipendenza positiva, che richiedono l’assunzione di alti livelli di responsabilità individuale, e quindi favorisce lo sviluppo di determinate abilità e competenze sociali. Un’occasione preziosa che molti insegnanti hanno saputo cogliere al volo per mettere in pratica tale metodologia e contribuire alla formazione dei nostri futuri cittadini.


da Istituto Comprensivo Senigallia Sud-Belardi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2016 alle 11:56 sul giornale del 19 febbraio 2016 - 562 letture

In questo articolo si parla di attualità, Istituto Comprensivo Senigallia Sud-Belardi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atQq





logoEV