Arlecchino rinasce alla Fenice, oltre 1000 spettatori per 'Il servitore di due padroni'

16/02/2016 - Abbiamo il piacere di annunciarvi il grande esito che hanno riscontrato, al Teatro La Fenice di Senigallia, le prime repliche di un nuovo e rivoluzionario Arlecchino servitore di due padroni scritto e diretto da Carlo Boso.

Il protagonista dello spettacolo, che è prodotto dal Centro Teatrale Senigalliese e dal Comune di Senigallia, è l'attore David Anzalone attorniato da un gruppo di giovani professionisti provenienti da tutto il territorio nazionale.

Lo spettacolo in occasione delle prime rappresentazioni, a cui hanno assistito oltre 1000 spettatori, ha registrato più di cento effetti comici e una trentina di applausi a scena aperta. "Arlecchino" sarà prossimamente replicato al Teatro Comunale di Gubbio, il 20 febbraio.

Il 27 febbraio sarà a Padova nella Sala dei Giganti dell'Università, dov'è programmato nell'ambito della Giornata Mondiale della Commedia dell'Arte, manifestazione promossa dal SAT, organizzata quest'anno dall'Accademia del Teatro in lingua veneta e patrocinata dall'UNESCO.

Per maggiori informazioni concernenti Arlecchino servitore di due padroni, le produzioni e le iniziative culturali proposte dal Centro Teatrale Senigalliese e sulle prossime regie di Carlo Boso vogliate consultare i siti centroteatralesenigalliese.it e academie-spectacles.com





Questo è un articolo pubblicato il 16-02-2016 alle 15:00 sul giornale del 17 febbraio 2016 - 1155 letture

In questo articolo si parla di teatro, senigallia, david anzalone, arlecchino, centro teatrale senigalliese, Arlecchino servitore di due padroni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atLK