Volley: ottima partenza nella seconda fase per le due squadre della Pallavolo Senigallia

14/02/2016 - Partono a tutto gas le due squadre dell’Us Pallavolo Senigallia nella seconda fase dei campionati di serie C maschile e serie D femminile.

La Punto Più, impegnata nel girone che assegnerà i posti per la promozione in serie C femminile, ha espugnato nettamente per 0-3 il campo del Filottrano con i parziali di 22-25, 12-25, 20-25. E’ stata, in particolare, la vittoria della difesa. La prova in seconda linea della squadra ha spento tutte le velleità delle padrone di casa.

Nel primo set il Filottrano l’ha messa sulla potenza dell’attacco da zona quattro e sul muro. Ma il crescere progressivo della difesa nerazzurra (fondamentale nel quale è stata superlativa Elisabetta Saraga) e l’ottima giornata in attacco di Giancamilli e compagne hanno indirizzato il match verso le senigalliesi che non hanno mai avuto cedimenti durante tutto l’arco del match. Si è rivista in campo anche Valentina Profeti dopo la lunga assenza per infortunio. Ottimo il suo contributo.

Grande inizio di seconda fase anche per la Max Control che deve ottenere la salvezza nella serie C maschile. I nerazzurri di coach Sciati hanno battuto 3-0 l’Appignano al termine di un match equilibrato (parziali 25-17, 25-23, 27-25). Battuta e muro sono stati i fondamentali vincenti, con Saltarelli e bartolini in grande spolvero. A giudicare da questa partenza, i due obiettivi (la salvezza della Max Control e la promozione della Punto Più) non sono chimere.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2016 alle 15:34 sul giornale del 15 febbraio 2016 - 658 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, senigallia, u.s. pallavolo Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atGv