Tennistavolo: 18 squadre in simultanea al Centro Olimpico

12/02/2016 - Questo fine settimana il Centro Olimpico ospita in simultanea 9 incontri dei campionati a squadre di serie D2, D1, C2 e B2 come non è mai accaduto nel passato.

Anzi, a dire il vero, gli incontri previsti erano 10 ma lo spazio insufficiente ha costretto ad un anticipo infrasettimanale. Infatti UPR Montemarciano si appoggia al Centro Olimpico per questa giornata per indisponibilità della propria palestra.

L’unica partita in trasferta è la C1 con la formazione maceratese che condivide l’ultimo posto in classifica con gli Under 21. Vincere è d’obbligo per continuare a sperare. L’incontro è difficile ma i due punti sono importanti.

In C2 la situazione è particolarmente ingarbugliata per la zona retrocessione. La C2 infatti è di cerniera tra i campionati nazionali e quelli regionali e se dalle serie superiori retrocedono squadre marchigiane aumenta il numero di quelle della C2 che passano in D1. Quest’anno si potrebbe creare proprio questa situazione ed attualmente le squadre che potrebbero essere coinvolte sono Mogliano (pts 2), Spiaggia di Velluto (pts 4), Porto Recanati (pts 4), Camerino (pts 6).

In D1 la formazione B è terz’ultima ma non dovrebbe correre rischi di retrocessione. In D2 infine gli under 14 sono secondi a pari punti con Pesaro A e cercheranno di fare il sorpasso.

Gli incontri:
C1: Sant’Angelo in Pontano - Senigallia
C2: Senigallia - Servigliano
D1: Senigallia B - San Marino
Senigallia A - Pesaro B
D2: Senigallia C - Pesaro A
Senigallia B - Montemarciano
Senigallia A - Porto Recanati





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-02-2016 alle 16:09 sul giornale del 13 febbraio 2016 - 417 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atDd





logoEV