Superbike: una nuova avventura nel CIV 2016 per Simone Saltarelli e il Team L.R. Corse

simone saltarelli 09/02/2016 - La complicata stagione 2015 si è conclusa con un so lo podio al Mugello e la mancata partecipazione agli ultimi due round. I numerosi problemi tecnici ed una difficile collaborazione hanno precluso la possibilità di ottenere risultati migliori.

Il 2016 è l'anno del cambiamento. Il Team L.R. Corse ha lavorato fin da subito per cercare di ottenere un pacchetto tecnico in grado di garantire le prestazioni necessarie per competere, ai massimi livelli in un campionato di rilevanza assoluta nel panorama italiano ed europeo, a cui partecipano piloti di fama mondiale. Sarà una nuova Aprilia RSV4-RF, equipaggiata con gl i pneumatici Michelin, a permettere a Simone Saltarelli #73 di esprimere al meglio le sue potenzialità nella classe SBK del CIV 2016.

Il Team si avvarrà del supporto tecnico di Michelin, di cui Simone è stato collaudatore dal 2009 e grazie all'intermediazione di Nuova M2 Racing, anch e di un supporto diretto di Aprilia Racing. Accossato, Spider, WD40 e Plastic Bike hanno deciso di rinnovare la loro collaborazione come fornitori tecnici ufficiali. Un nuovo accordo è sta to siglato con Sitta Corone, per la quale Simone svolgerà anche il ruolo di sviluppatore delle nuove catene di trasmissione a marchio AM Chain.

Erik Levada, Team Manager: "Siamo una piccola società composta per lo più da persone che investono tempo e denaro per la sola passione in qu esto sport. Già alla fine dello scorso anno abbiamo deciso di dare una svolta importante, investendo il badget che era destinato all'ultimo appuntamento del 2015, nella futura stagione 2016. Ringrazio fin da ora Enzo Chiappello e Roberto Venesia di Michelin che ci hanno permesso di azzardare un test con l'accoppiata Aprilia RSV4 e gli pneumatici Michelin, confermandoci che un pacchetto tecnico adeguato ed un pilota veloce come Simone, ci possono dare grandi soddisfazioni".

Simone Saltarelli: "Ormai non ci credevo più, dopo la difficile stagione 2015 non mi sarei mai aspettato di potermi trovare oggi in questa situazione! Il test con Aprilia e Michelin dello scorso anno mi ha permesso di ritrovare la fiducia in me stesso. Avrò a disposizione un pacchetto tecnico vincente e cercherò di sfruttarlo al meglio......no vedo di risalire in moto ed iniziare a lavorare! Non smetterò mai di ringraziare la squadra e Michelin".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2016 alle 18:58 sul giornale del 10 febbraio 2016 - 747 letture

In questo articolo si parla di sport, simone saltarelli, superbike, Simone Saltarelli Team

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atu1





logoEV