Barbara: patteggia il 28enne arrestato per spaccio, condannato con pena sospesa ad un anno

tribunale 06/02/2016 - Arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il 28enne di Barbara è stato condannato ad un anno di reclusione. Pena sospesa.

L’uomo, assistito dall’avvocato Raffaele Dilillo, ha infatti patteggiato la pena che è stata poi sospesa.

Arrestato a fine gennaio dai carabinieri di Ostra Vetere, che da tempo tenevano sotto controllo l’abitazione dove era stato notato un ‘via vai’ di persone note ai carabinieri per essere collegati al mondo delle droghe, era stato trovato in possesso di circa 25 grammi di droga.





Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2016 alle 12:30 sul giornale del 08 febbraio 2016 - 1156 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, barbara, tribunale, Sudani Alice Scarpini, giudice, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atni