Nuovo bike sharing comunale, i GD Senigallia soddisfatti dell'incontro con Monachesi

bike sharing 05/02/2016 - Venerdì 29 gennaio ci siamo nuovamente incontrati con l'Assessore Enzo Monachesi per conoscere gli ulteriori sviluppi e fare il punto sulla questione del nuovo bike sharing comunale.

Siamo lieti che il progetto da noi presentato nel corso del nostro primo incontro sia stato accolto con molto interesse e che le nostre idee coincidano con quelle espresse dall'Assessore Monachesi.
Il punto cruciale del progetto è quello di dotare il servizio di una più facile modalità di iscrizione e di fruizione della bicicletta attraverso l'utilizzo di un'applicazione per smartphone come già in uso in molte città italiane ed europee.

L'idea è quella di digitalizzare il nuovo bike sharing pensando all'utilizzo turistico di questo soprattutto nel periodo estivo: il turista che vorrà venire a trascorrere una vacanza nella nostra città potrà iscriversi direttamente da casa o durante il viaggio ed utilizzare la bicicletta da subito.

Ovviamente il servizio è progettato anche per gli stessi cittadini che potranno sfruttare al meglio le nuove piste ciclabili della città utilizzando un servizio efficiente, economico ed ecosostenibile per andare al lavoro, a scuola o per muoversi sul lungomare o all'interno del centro storico e dei quartieri periferici a questo collegati.

L'incontro con l'Assessore Monachesi è stato molto importante per noi perché ci ha permesso di avere la conferma che il progetto sta procedendo nella migliore direzione possibile, con un'ottima soluzione che andrà a garantire la qualità dei mezzi e del servizio restando competitiva dal punto di vista economico: l’obiettivo è quello di avere entro l'estate nuovamente attivo il servizio cittadino di bike sharing.


da Michele Carotti
Giovani Democratici




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-02-2016 alle 15:43 sul giornale del 06 febbraio 2016 - 759 letture

In questo articolo si parla di politica, senigallia, bike sharing, giovani democratici, michele carotti, gd senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atky


Marco S

05 febbraio, 22:20
Non inventatevi nulla di nuovo e soprattutto non buttate soldi in biciclette super costose che dopo 1 anno se lasciate alla salsedine e alla pioggia marciscono. O prevedete pensiline coperte sui tre lati esposti ai venti da mare o toglieteci 10 euro dall'Imu sulle seconde case che sicuramente sono soldi spesi meglio




logoEV