Un cittadino ringrazia: "Chirurgia, un punto fermo della sanità senigalliese"

piergiorgio santarelli 04/02/2016 - In data 4 gennaio, ho subito un intervento di dissezione ascellare a seguito dell'asportazione di un melanoma all' avambraccio sinistro.

Mi sento di ringraziare il dottor Angelo Cavicchi e la sua equipe per l'umanità, la professionalità e la disponibilità dimostrata durante i giorni di degenza in ospedale ed anche per come mi sono sentito rassicurato durante la convalescenza: settimane che ho vissuto senza mai essermi sentito trascurato o solo.

Quello di chirurgia è un reparto che lavora a pieno regime e funziona anche durante le festività, nonostante le difficoltà legate ai tagli alla sanità. ‎Grazie ancora dottor Angelo Cavicchi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2016 alle 15:30 sul giornale del 05 febbraio 2016 - 1671 letture

In questo articolo si parla di attualità, Piergiorgio Santarelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atir





logoEV