Ostra: eccidio dei partigiani, cerimonia di commemorazione

01/02/2016 - Il 6 febbraio 1944 , dopo un processo sommario, vennero portati sotto il muro di cinta del paese e lì fucilati i tre partigiani: Piero Brutti, Amedeo Galassi e Alessandro Maggini.

Oggi, in quello stesso luogo, si trova un cippo che sarà al centro della celebrazione che l’Amministrazione Comunale di Ostra, le scuole Maggini di Ancona e Menchetti di Ostra, e l’Anpi sia locale che provinciale, promuovono con una cerimonia civile secondo il programma seguente:


Programma della ricorrenza:

– Ore 9,30 raduno in Piazza dei Martiri;

– Corteo diretto al Cippo di via dei Partigiani;

– Deposizione di Corona d’alloro e commemorazione.

La cittadinanza è invitata a partecipare alla commemorazione che si celebrerà  sabato 6 febbraio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2016 alle 16:16 sul giornale del 02 febbraio 2016 - 546 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di ostra, ostra e piace a eneabartolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/as0Z





logoEV