Uisp: grande successo per l’incontro sul "Decreto Balduzzi"

25/01/2016 - “Un’occasione per continuare il nostro percorso di sostegno a tutte le associazioni affiliate e per fare insieme il punto della situazione sull’applicazione del Decreto, facendoci primi protagonisti della tutela della salute di tutti i nostri iscritti”.

Ha aperto così Simone Cecchettini, Commissario del Comitato Uisp di Senigallia, l’incontro organizzato sabato 23 presso l’Ostello Le Dune. Un’occasione per discutere dei contenuti del Decreto del Ministero della salute 24/4/2013 ("cosiddetto decreto Balduzzi"), che prevede l'obbligo per le associazioni e società sportive dilettantistiche, gestori di impianti e locali sportivi, di dotarsi di defibrillatori semiautomatici esterni (DAE), e di garantire la presenza di collaboratori formati che sappiano utilizzare tali apparecchi in caso di necessità.

Numerosissima la partecipazione dei rappresentanti delle associazioni affiliate, desiderose di capire i contenuti del decreto di proroga emanato lo scorso 18 gennaio e approfittare di questo tempo aggiuntivo per comprendere meglio alcuni aspetti ancora poco chiari di quanto disposto dal Ministero per tutte le società sportive. Durante l’incontro si è parlato degli obblighi delle associazioni, della formazione necessaria per l’utilizzo dei macchinari, della validità delle attestazioni, ma anche della “catena della sopravvivenza”, che il Ministero prevede per costruire una vera e propria rete tra i defibrillatori presenti in un dato territorio e le persone autorizzate al relativo utilizzo. Affrontate anche le opportunità di sostegno economico fornite dalla Regione per la formazione del personale incaricato dell’utilizzo dei DAE, tramite lo strumento dei voucher erogati per agevolare la partecipazione a percorsi formativi della durata minima di 5 ore.

“Questo incontro, di taglio più tecnico ed operativo – ha dichiarato Massimo Tesei, responsabile dell’organizzazione del Comitato – fa seguito a quello dello scorso ottobre, di taglio più giuridico e normativo, organizzato al cinema Gabbiano con il dottor Alessandro Mastacchi dell’ufficio di consulenza Arsea della Uisp nazionale, con il quale siamo sempre in contatto per tentare di rispondere alle tante domande che le associazioni pongono e che noi vogliamo contribuire a rispondere, per essere sempre a fianco delle nostre società sportive”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2016 alle 11:36 sul giornale del 26 gennaio 2016 - 654 letture

In questo articolo si parla di uisp, sport, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asSx





logoEV