La Lega Nord sul lancio della bomba carta: 'Chi di spada ferisce, di spada perisce'

Sandro Zaffiri 21/01/2016 - Caro Mangialardi “chi di spada ferisce di spada perisce”, un detto che nei secoli si è sempre dimostrato veritiero.

Notiamo “con piacere” che oggi ci sono bombe carta intimidatorie lanciate contro il consiglio comunale, mentre in un passato recente le bombe carta lanciate al comizio di Salvini, venivano considerate come democratica espressione di protesta. Caro Sindaco, quando afferma che fino ad oggi non si era arrivati a tanto, dimentica “volutamente” il lancio della bomba carta contro Salvini. Forse Lei è un giano bifronte!!! Ai compagni del PD vogliamo soltanto ricordare che la democrazia non è a senso unico, vale per “tutti” e non solo quando riguarda il PD.


da Sandro Zaffiri
consigliere regionale Lega Nord Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2016 alle 21:58 sul giornale del 22 gennaio 2016 - 809 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, lega nord, consigliere regionale, sandro zaffiri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asMc


Mamma mia che statista, se questo è un responsabile regionale, non oso nemmeno immaginare la caratura dei suoi discepoli.




logoEV