Con Mario Giacomelli Senigallia vola in Francia

21/01/2016 - L’opera di Mario Giacomelli protagonista di uno dei maggiori eventi culturali dall’area metropolitana di Parigi.

 Dal 22 gennaio al 12 aprile, l’Orangerie des Musées di Sens ospiterà una mostra antologica dedicata al grande fotografo senigalliese composta da ben 85 opere. L’evento, frutto della collaborazione tra i Comuni di Senigallia e di Sens, gemellati fin dal 1981, è organizzato dal Musinf, dal Museo della Storia della Mezzadria “Sergio Anselmi” di Senigallia e dal Museo civico di Sens. L’esposizione sarà inaugurata venerdì 22 gennaio alla presenza del sindaco Maurizio Mangialardi.

“Questa mostra – afferma Mangialardi – è un prestigioso riconoscimento al genio di Mario Giacomelli e a tutta Senigallia, che tramite il Musinf e il Museo della Mezzadria sta dimostrando di saper valorizzare al meglio l’eredità artistica di uno dei più grandi fotografi del Novecento. Sarà certamente una grande emozione prendere parte alla cerimonia inaugurale e motivo di orgoglio poter assistere al tributo che i francesi rivolgeranno all’opera del maestro. Di certo, l’evento contribuirà a rafforzare ancora di più l’immagine internazionale di Senigallia Città della Fotografia, con importanti ricadute sul piano culturale e turistico”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2016 alle 11:05 sul giornale del 22 gennaio 2016 - 680 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asKi





logoEV