Il capogruppo alla Camera del Pd Ettore Rosato in visita a Max Fanelli

17/01/2016 - Il capogruppo alla camera del PD Ettore Rosato in visita a Max Fanelli, ha assicurato l’impegno del suo partito per una legge sul “fine vita”.

A pochi giorni dalla calendarizzazione della proposta di legge popolare sul “fine vita”, la cui discussione alla Camera sarà avviata a marzo, il capogruppo PD, accompagnato dalla Senatrice Silvana Amati, dall’onorevole Emanuele Lodolini, che ha promosso l’incontro, e dal Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, hanno fatto visita a Max Fanelli. Dopo aver accolto gli ospiti, Max, grazie al lettore ottico, ha illustrato quali atroci sofferenze psicofisiche debbano sopportare i malati terminali come lui, il tutto aggravato dalla negazione della libertà di scelta e autodeterminazione.

L’onorevole Ettore Rosato ha espresso profonda ammirazione per il coraggio e la fermezza con cui Massimo Fanelli sta conducendo questa battaglia, lo ha ringraziato per la possibilità di capire meglio e da vicino la situazione che vivono le persone nella sua condizione e, soprattutto , ha elogiato le modalità inclusive e non conflittuali che hanno caratterizzato l’azione del movimento #iostoconmax. L’incontro si è positivamente concluso con l’impegno del capogruppo PD affinché l’imminente discussione alla Camera giunga finalmente a un testo di legge che regolamenti il “fine vita” e il “testamento biologico” come merita un Paese civile.

A due giorni dalla notizia della calendarizzazione l’impegno di Rosato non può che farci piacere, accresce in noi la speranza e la determinazione a proseguire la battaglia che, ne siamo consapevoli, sarà comunque dur a e complicata.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-01-2016 alle 12:54 sul giornale del 18 gennaio 2016 - 992 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, eutanasia, Massimo Fanelli, Io sto con Max

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asAx





logoEV