Basket: Roosters Senigallia si arrende al new basket Jesi

16/01/2016 - Beccaceci, Belloni, Cicconi Massi, Monti, Schirru a cui aggiungiamo Bellocchi e Spadoni, in pratica 7/10 della squadra titolare fuori per infortuni, influenze e impegni lavorativi e nonostante questo ieri sera i nostri “giovani galletti” ( 2 nati nel '98 2 nel '95/96 2 nel '94 ) sono riusciti a tener testa sino alla fine alla squadra più esperta e tecnica del campionato che annovera nelle proprie file ex giocatori NBA e con trascorsi in serie A.

Abbiamo voluto iniziare questo nostro commento alla gara partendo proprio da questa considerazione perchè nonostante il risultato finale fosse scontato ci piace sottolineare il modo in cui i nostri ragazzi sono scesi in campo senza timori reverenziali e con la voglia di dare il 101%. BRAVI ! Da segnalare nella nostra squadra l'esordio degli ultimi due arrivati classe '98 Del Torto Alessandro e Francoletti Kevin in prestito dalle giovanili della Pallacanestro Senigallia, un bel battesimo di fuoco per Ale e Kevin che hanno risposto in maniera più che positiva.

Partenza subito positiva per i padroni di casa che grazie ai due colored coadiuvati da un ottimo Zeppa riescono a prendere nel primo quarto di gioco quel vantaggio di 9 punti, che alla fine si rileverà essere lo scarto finale del match, approfittando anche di qualche palla persa in modo banale a causa anche del poco affiatamento tra i nostri ragazzi. Secondo quarto che si conclude ancora con un piccolo allungo dei nostri validissimi avversari che ci porta all'intervallo sul -15. Terzo quarto che grazie anche a buone giocate del “solito” Locapo e del sorprendente Polidori ( 21 punti per entrambi ) coadiuvati dal combattente Fall e dal resto della squadra finisce in parità.

Ultimo quarto che vede un disperato tentativo di rimonta da parte dei galletti che però viene sempre respinto grazie alla esperienza e bravura del trio jesino ( 55 punti alla fine ) ma che ci permette di vincere il periodo di 6 punti e di chiudere sul 69 a 60 finale. Quindi purtroppo chiudiamo questo girone di andata con un'altra sconfitta portando il bilancio a 3 vinte e 7 perse in una posizione di bassa classifica ma con la consapevolezza che la “nuova strada” intrapresa è quella giusta e continuando a lavorare bene in palestra durante gli allenamenti, con la speranza di recuperare qualche “vecchietto” e di inserire sempre di più nella chimica di squadra i “giovani”, si possa dar vita ad un mix che ci permetta di guardare il futuro prossimo con ottimismo e convinzione di far bene.
FORZA ROOSTERS....l'Avventura Continua!!!!

NEW BASKET JESI: Carney 15, Cecchini 4, Zeppa 21, Delfino 5, Gray 19, Pierandrei 3, Forconi, Pierpaoli, Cacciamani, Rossini 2, Talacchia. All. Nobili Andrea
ROOSTERS SENIGALLIA: Berluti 2, Diamantini 2, Francoletti 5, Fall 2, Locapo 21, Polidori 19, Federiconi 2, Del Torto 7. All. Polidori Paolo.
Arbitri: Rabhi e Menichelli di Fabriano.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2016 alle 16:27 sul giornale del 18 gennaio 2016 - 445 letture

In questo articolo si parla di sport, Roosters Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aszW





logoEV