Sanità: Ceriscioli, Volpini e Mastrovincenzo incontrano i sindacati

11/01/2016 - Lunedì presso la sede del Consiglio Regionale delle Marche, il Presidente dell'Assemblea Legislativa Antonio Mastrovincenzo, della Giunta Regionale Luca Ceriscioli e della Commissione Sanità Fabrizio Volpini hanno incontrato i rappresentanti delle segreterie regionali confederali e di categoria del pubblico impiego e dei pensionati di CGIL, CISL, UIL e CONFSAL-FIALS in merito all'articolo 1 della proposta di legge n. 25 approvata dall'Assemblea Legislativa il 23 dicembre 2015.

Le parti hanno convenuto sulla necessità di apportare modifiche alla suddetta legge. In tal senso la Commissione IV aprirà un confronto con le Organizzazioni Sindacali da concludersi entro il 31 marzo p.v. Nel frattempo sarà predisposta in tempi rapidi una proposta di legge volta a sospendere gli effetti della legge approvata il 23 dicembre u.s. confermando e garantendo la piena agibilità del ruolo delle RSU nelle Aree Vaste.

Sui temi generali le Organizzazioni Sindacali hanno sollecitato la Regione, anche alla luce delle recenti controverse deliberazioni, a garantire un costante confronto preventivo sugli atti e ad adempiere all'impegno assunto in precedenza di presentare loro una proposta complessiva di rafforzamento dei servizi, ad iniziare da quelli territoriali per contenere i tempi di attesa; sviluppare residenzialità, semiresidenzialità, domiciliarità; avviare le nuove case della salute; potenziare la prevenzione; precisare le conseguenti azioni a favore del personale e dare definitiva risoluzione all'annoso problema delle tariffe, evitando l'incremento a carico delle famiglie.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2016 alle 18:55 sul giornale del 12 gennaio 2016 - 410 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asoC





logoEV