Nefrologia e dialisi: assemblea dei pazienti e cambio al vertice

i locali rinnovati dell\'unità operativa di Dialisi 11/01/2016 - Si è tenuta una importante assemblea nella quale i pazienti seguiti da Nefrologia e Dialisi dell’ospedale di Senigallia si sono riuniti sotto l’egida dell’Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto(ANED).

Hanno partecipato all’incontro le principali cariche della sanità regionale e locale, nella figura del Dott. Volpini, Presidente IV commissione consiliare regionale, l’Ing. Maurizio Bevilacqua, direttore Area Vasta 2, il Dott. Carlo Girolametti, assessore alla Sanità comune Senigallia e il consigliere comunale Luca Santarelli della commissione sanità. L’incontro ha avuto un centinaio di presenti tra pazienti dializzati, portatori di trapianto renale, loro familiari e personale sanitario che si occupa della cura delle malattie renali, vista l’importanza delle tematiche discusse.

Le malattie renali possono colpire sino al 10% della popolazione e possono non dare segnali di sé fino a quando non giungono alla fase più grave, quando è oramai necessario che il malato si sottoponga alla dialisi o effettui il trapianto renale. La Unità operativa di Nefrologia e Dialisi di Senigallia, si occupa sia dei malati acuti ricoverati nel reparto ospedaliero, che delle centinaia di malati cronici seguiti negli ambulatori. Circa 80 pazienti sottoposti a dialisi vengono più volte curati nella settimana. Oltre 30 persone trapiantate di rene si rivolgono ogni mese al centro per il regolare controllo periodico. Nel periodo estivo la Nefrologia e Dialisi di Senigallia è al fianco dell’amministrazione Comunale con l’attività di Dialisi estiva offerta ai pazienti turisti dializzati che da fuori regione scelgono la nostra città per un periodo di vacanza e riposo.

Nella assemblea convocata, sotto la conduzione della Segreteria Nazionale ANED, nella persona della signora Marianna Lolli Schiavo e dal delegato regionale Lamberto Serpilli, si sono affrontate le tematiche che affliggono la sanità, prima tra tutte quelle che concerne il trasporto dei pazienti in dialisi e la lunghezza delle liste di attesa per gli esami e le visite a cui debbono sottoporsi. Le autorità convenute hanno presentato le intenzioni ed i piani che vogliono adottare per dare risposte alle questioni sollevate da ANED e dalle domande dei partecipanti in sala. L’assemblea ha anche approvato con entusiasmo la nomina del Dott. Fabio Ippoliti quale facente funzioni direttive della Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi di Senigallia.

Al Dott. Ippoliti, i pazienti tutti, i colleghi medici ed il personale infermieristico hanno formulato i migliori auguri di buon lavoro. L’assemblea si è poi conclusa con un riuscito pranzo sociale, onorato dalla presenza delle cariche sanitarie presenti

Ing. Corrado Novelli Delegato locale ANED





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2016 alle 11:56 sul giornale del 12 gennaio 2016 - 1368 letture

In questo articolo si parla di attualità, aned, malattie del rene





logoEV