Castelleone: il Progetto Pappa Fish non è stato al momento finanziato dalla Regione

11/01/2016 - L’Amministrazione Comunale aveva presentato alla Regione Marche il Progetto Pappa Fish per incentivare il consumo di pesce nella mensa scolastica, essendo questo un alimento che fa bene, soprattutto ai bambini, come gli esperti dimostrano.

Il pesce è una fonte preziosa di omega 3, utili alla concentrazione, oltre che di proteine nobili altamente digeribili, di sali minerali e vitamine, per cui la Regione Marche ha realizzato “Pappa Fish”, con il cofinanziamento del Fondo Europeo per la Pesca, a disposizione degli Enti che desideravano distribuire il pesce fresco nelle mense scolastiche, particolarmente oggi, quando ritmi quotidiani frenetici impongono cibi scarsamente salutari.

Il Mare Adriatico, così ricco di varietà ittiche, fa sì che le flotte dei nostri pescherecci garantiscano un prodotto sano, fresco e di qualità, a “miglia zero”, ma soprattutto disponibile in ogni stagione. La validità del progetto Pappa Fish ha ricadute anche sull’educazione ambientale: bambini e ragazzi capiscono l’importanza di rispettare l’ecosistema e i cicli di vita delle specie che popolano il mare. Purtroppo però, per scarsità di fondi assegnati a questo progetto, la Regione ha recentemente inviato la graduatoria che prevede il nostro Comune come ammissibile per € 3,360,00, ma non al momento finanziabile.

Su 50 progetti ammissibili (contributo per l’80% della spesa) solo 23 sono stati finanziati per un totale di spesa di € 150.000,00 disponibili. La Regione probabilmente aumenterà i fondi così da finanziare anche gli altri Comuni rimasti fuori, tra cui anche il nostro, ma non sappiamo se per quest’anno o per il prossimo anno scolastico.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2016 alle 12:08 sul giornale del 12 gennaio 2016 - 711 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa, attualità, comune di castelleone di suasa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asnC