GD in merito all'uso terapeutico della cannabis, 'Soddisfatti dell'approvazione in Consiglio'

Michele Carotti 08/01/2016 - I Giovani Democratici di Senigallia accolgono con soddisfazione l'approvazione in Consiglio comunale della mozione, presentata da tutti i capigruppo della maggioranza, per l'utilizzo della cannabis a scopo medicinale.

Gli effetti di questo atto sono un impegno, da parte di Sindaco e Giunta, ad attivarsi verso la Giunta regionale delle Marche e la IV Commissione "Sanità e politiche sociali" per emanare decreti attuativi che permettano di regolamentare l'uso terapeutico della cannabis, oltre ad istituire una specifica attività formativa, rivolta al personale medico, al fine di  ottenere una precisa attuazione della legge.

Sarebbe questo un grande passo in avanti per la nostra Regione in tema di salute pubblica: ricordiamo infatti che la cannabis ed i suoi derivati può essere utilizzata per combattere gli effetti secondari nel percorso chemioterapico (come già avviene in Gran Bretagna), nel trattamento sintomatico dei disturbi correlati all'AIDS (come avviene negli USA) e della spasticità muscolare, nelle terapie neuroprotettivi, nella riduzione della pressione intraoculare e nella terapia antitumorale (esistono già studi che dimostrano come possa, ad esempio, ridurre la proliferazione del tumore della mammella).

Il testo completo della mozione: http://senigallia.openmunicipio.it/acts/motions/4264/

Nostra è la speranza che l'uso terapeutico della cannabis diventi praticabile anche nelle Marche.


da Michele Carotti
Giovani Democratici




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-01-2016 alle 17:43 sul giornale del 09 gennaio 2016 - 756 letture

In questo articolo si parla di politica, senigallia, giovani democratici, michele carotti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asjG