Cerimonia per il nuovo vescovo Manenti: sosta e viabilità out domenica

duomo senigallia 08/01/2016 - Fervono i preparativi per l’ingresso ufficiale in diocesi del nuovo vescovo mons. Franco Manenti. E per la cerimonia che si terrà domani in cattedrale a partire dalle 16,30 sono state predisposte misure di sicurezza e anche modifiche alla viabilità.

Le forze dell’ordine, anche in borghese pattuglieranno tutta la zona del centro storico prima e durante tutta la cerimonia mentre il Comune ha emesso una ordinanza per consentire lo svolgimento della cerimonia che si disloca tra l’Opera Pia, piazza Roma e piazza Garibaldi.

Per questo dalle 9 di domenica mattina e fino alle 19 è stato istituito il divieto di sosta, con rimozione forzata dei veicoli, nell’area adibita a parcheggio interna allo stadio Bianchelli riservando la superficie alla sosta dei mezzi dei sacerdoti, delle autorità e degli ospiti provenienti da Crema, città del vescovo Manenti, che saranno muniti di apposito pass rilasciato dalla diocesi di Senigallia. Divieto di sosta anche in viale Leopardi, nel tratto tra viale Cavallotti e via Petrarca, dove parcheggeranno gli autobus dei pellegrini provenienti da Crema.

Dalle 16 alle 19 saranno chiuse anche alcune vie del centro. Divieto di transito in viale Cavallotti, dai Portici Ercolani a via Maierini e in piazza Garibaldi. Divieto di sosta anche nell’ultimo tratto di via Arsilli e da via Testaferrata a viale Cavallotti. Durante il passaggio del corteo saranno chiuse alla circolazione anche piazza Roma, via Cattabeni, piazza Garibaldi, via Arsilli e viale Cavallotti.





Questo è un articolo pubblicato il 08-01-2016 alle 23:30 sul giornale del 09 gennaio 2016 - 1154 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, vescovo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asjs