Il 2015 agli archivi: ecco gli articoli più letti di Vivere Senigallia

31/12/2015 - Con la fine del 2015 come ogni anno Vivere Senigallia propone un mix degli articoli più letti dell'anno. Ecco di seguito i principali avvenimenti che hanno maggiormente attirato l'attenzione del lettori.

Tra gli articoli più letti troviamo, purtroppo notizie di cronaca nera come la morte a seguito di un incidente di Zamboni, di Orlietti ma il recente attentato terroristico di Parigi che visto coinvolti anche due senigalliesi, e poi le allerte meteo. Hanno profondamente scosso i lettori anche le morti premature di giovani a causa di mali incurabili come Donato Ciceroni, Lorenzo Mancinelli, Silvia Francoletti, e quella dell'ex assessore Francesc Stefanelli.

Sul fronte della politica, il 2015 è stato l'anno della riconferma a sindaco di Maurizio Mangialardi, Ma l'anno da poco concluso ha segnato anche eventi e curiosità che hanno suscitato l'attenzione dei lettori, come la moria di pesci lungo il Misa, o il tradizionale spettacolo pirotecnico sul mare, la riqualificazione degli Orti del Vescovo, e la nomina del nuovo vescovo Franco Manenti.





Questo è un articolo pubblicato il 31-12-2015 alle 16:18 sul giornale del 02 gennaio 2016 - 1487 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo e piace a michele

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ar8a





logoEV