Fim-Cisl: 23 nuove assunzioni a tempo indeterminato per l'Ariston Thermo Group presso la Thermowatt di Arcevia

24/12/2015 - Per la Ariston Thermo Group al via 23 nuove assunzioni a tempo indeterminato presso gli stabilimenti di Genga, Cerreto D’Esi, Osimo e Thermowatt di Arcevia, come previsto dal contratto integrativo aziendale Ariston Thermo Group firmato lo scorso maggio 2015, che prevede, entro il 2017, l’assunzione a tempo indeterminato di 40 lavoratori.

"In un territorio duramente colpito dalla crisi – afferma Andrea Cocco segretario della Fim Cisl Marche - questi segnali positivi ridanno  speranza. Le nuove assunzioni sono il frutto del contratto integrativo aziendale che oltre a prevedere, per gli  oltre 1000 dipendenti Ariston e Thermowatt, salario aggiuntivo al contratto nazionale di categoria, offre nuove opportunità di lavoro in maniera stabile presso i stabilimenti del gruppo.

L’Ariston Thermo– conclude Cocco - è una azienda che sta investendo in processi produttivi ed in nuovi prodotti negli stabilimenti marchigiani, ciò permette di dare respiro ad un territorio appesantito dalla crisi e  al sindacato di continuare  a lavorare per una contrattazione  positiva.”                      





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-12-2015 alle 06:59 sul giornale del 28 dicembre 2015 - 1835 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, osimo, fabriano, cerreto d'esi, Ariston Thermo Group e piace a eneabartolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arYB


Questi si che sono numeri da ripresa economica!!!