Successo per il concerto del Coro dell'Immacolata

23/12/2015 - Successo di pubblico e atmosfera familiare e gioiosa al Concerto della Schola Cantorum Immacolata di domenica scorsa alla Chiesa dei Cancelli a Senigallia.

Un incipit inusitato, favorito dal sapiente gioco di luci di Daniele Pettinelli, ha visto il coro che, a sorpresa, inizia a cantare dal fondo della chiesa, mentre al termine tutti insieme, coro e pubblico, hanno intonato "Tu scendi dalle stelle". La serata, con i graditi interventi dell'Assessore Ilaria Ramazzotti e del Vicesindaco Maurizio Memè, si è articolata in una dinamica e coinvolgente sequenza di canti natalizi e mariani di epoche, stili e origini diverse. Elegante l'intermezzo costituito dalla "Sonata in La Minore" di Bach, eseguito al flauto dalla giovanissima Anna Federiconi.

Tra i tanti pezzi eseguiti, citiamo "Madonna Nera", emozionante canto di origine polacca, dedicato alla Madonna Nera, dunque anche alla Madonna di Loreto, patrona degli aviatori, la cui Cappellina presso la chiesa dell'Immacolata è stata dedicata dagli aviatori senigalliesi alla memoria dei caduti in volo fin dal 1965. Un canto struggente che potete ascoltare al link https://www.youtube.com/watch?v=goKJVcBXkfQ proprio nella interpretazione di questo coro, diretto dal Maestro Paolo Pettinelli, composto dai soprani Elena Mori, Graziella Mosca, Ivana Carletti, dai coltralti Brunella Tinti, Stefania Terrenzio, Tamara Pelikhovska, dai tenori Antonio Franceschini, Stefano Sole, dal basso Paolo Pettinelli. La Schola Cantorum Immacolata e la presentatrice della serata, Elsa Ravaglia, augurano a tutti un gioioso Natale di pace e un felice e proficuo 2016!







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2015 alle 19:29 sul giornale del 24 dicembre 2015 - 1504 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Schola Cantorum Immacolata e piace a Daniele_Sole


Purtroppo non pare funzionare il link.
Spero sia solo per il mio pc.

Paolo Pettinelli

28 dicembre, 16:02
Usare copia sul link e incolla su youtube.
Un altro modo è scrivere su youtube, o su un qualsiasi motore di ricerca: Madonna nera Senigallia.