“Sotto le stelle del jazz”, tre appuntamenti al Gratis Club

22/12/2015 - Tre imperdibili appuntamenti con il jazz, subito dopo le festività natalizie. È quanto propone il Gratis Club di Senigallia con la rassegna “Sotto le stelle del jazz”, inclusa nel programma di “Mare di Natale”, nei giorni 28, 29 e 30 dicembre.

Si inizia, appunto, lunedì 28 dicembre con Emilio Marinelli e Massimo Morganti Duo. Marinelli e Morganti, figurano tra i più rappresentativi musicisti jazz marchigiani, con prestigiose e variegate collaborazioni alle spalle a livello nazionale e internazionale. Sia in maniera acustica, sia avvalendosi di strumenti tecnologici, propongono un viaggio sonoro all’insegna della ricerca di nuove soluzioni timbriche e musicali, ma partendo sempre da elementi linguistici legati alla tradizione jazz.

Martedì 29 dicembre, invece, sarà la volta del Massimo Manzi Trio. Manzi è da anni uno dei più affermati e popolari batteristi della scena jazzistica nazionale ed europea, con collaborazioni che vanno da nomi “storici” come Lee Konitz, Dave Liebman, Kenny Wheeler ed Eddie Gomez, ai protagonisti di varie generazioni del miglior jazz italiano. Ha realizzato oltre 150 incisioni come sideman, e alcune anche da leader. Nell’occasione, Manzi si presenta con una propria affiatata formazione composta da validissimi e referenziati musicisti abruzzesi: il chitarrista Domingo Muzietti e il bassista Massimo Giovannini.

Mercoledì 30 dicembre, infine, la rassegna chiuderà con la Padovano Big Band, un’orchestra che nasce in seno alla Scuola di Musica “Bettino Padovano”, ma che vanta ormai un’esperienza di tutto rispetto e una vita propria con decine di concerti e anni di attività. È composta da 18 musicisti di diversa età, giovani e meno giovani, affiatati e ottimi solisti provenienti da diverse città delle Marche. Diretta da Marco Postacchini, l’orchestra propone un repertorio brillante e divertente tra lo swing, i ritmi latini e quelli funk.

Per tutti gli spettacoli l’inizio è fissato alle ore 21,45 con ingresso libero.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-12-2015 alle 17:24 sul giornale del 23 dicembre 2015 - 511 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arUA