Consulta dei Giovani, l’Amministrazione promuove la partecipazione

21/12/2015 - Promuovere la conoscenza e la partecipazione alla Consulta dei Giovani di Senigallia per fare di questo organo un luogo di dialogo sui temi e le iniziative legate al mondo giovanile cittadino.

Questo l’obiettivo degli incontri che si stanno svolgendo in questi giorni in alcune scuole cittadine organizzati dal consigliere delegato Lorenzo Beccaceci e a cui ha preso parte anche il sindaco Maurizio Mangialardi.

“Vogliamo che la Consulta – affermano Mangialardi e Beccaceci – continui a crescere, come avvenuto negli ultimi anni, sia in termini di partecipazione che di proposta. Vogliamo che sia uno spazio di aggregazione, dove i ragazzi possano confrontarsi sulle questioni che li interessano più da vicino e un punto di riferimento per l’associazionismo giovanile organizzato. Prendere parte ai lavori della Consulta, inoltre, significa anche maturare una visione più consapevole della vita democratica cittadina, e dunque vivere un importante momento di crescita civile personale”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2015 alle 13:13 sul giornale del 22 dicembre 2015 - 664 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, politica, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arRv


garbini m.luisa S.610

21 dicembre, 20:36
Commento sconsigliato, leggilo comunque




logoEV