Volley: Max Control, passo falso forse decisivo, Punto Più, settimana perfetta

Elisa Zingaretti 20/12/2015 - E’ stata la settimana perfetta per la Punto Più Senigallia nel campionato di sere D femminile di pallavolo.

Tre vittorie da tre punti ciascuna: due in trasferta contro quelle che sono le dirette concorrenti per il primo posto in classifica nel girone della prima fase, una nel derby senigalliese nel turno infrasettimanale. Meglio di così le cose non potevano andare per la squadra femminile dell’Us Pallavolo Senigallia.

Non altrettanto si può dire per la squadra maschile, la Max Control, che, con la sconfitta interna per 1-3 contro l’Ankon Volley, dice forse addio alla possibilità di agganciare quel quarto posto in classifica che garantirebbe già a fine gennaio la salvezza in serie C e l’accesso al girone promozione.

Le ragazze, dopo gli splendidi successi su Bottega Colbordolo e Arci Vallone, hanno concesso il tris, andando a sbancare per 1-3 il campo del Piagge, squadra che seguiva le nerazzurre in classifica. Parziali 10-25, 21-25, 25-22, 18-25. “E’ stata la vittoria del gruppo – ha dichiarato coach Paradisi-. A inizio stagione avevo detto che l’obiettivo di quest’anno sarebbe stato quello di creare un gruppo compatto, cercando di far coesistere le giovani con le ragazze più esperte. Ci siamo riusciti anche prima del previsto. Ora vogliamo chiudere al primo posto la prima fase per andarci a giocare tutte le nostre carte nel girone per la promozione”.

A Piagge, contro un avversario temibile, le nerazzurre hanno sfoggiato la terza partita perfetta (o quasi) della settimana. Due set fantastici i primi, con Saraga, Baroncioni e Bacchiocchi sugli scudi, ma anche con un’ Elisa Zingaretti che, pian piano, comincia a lasciarsi alle spalle i problemi fisici e a dare il suo importante contributo. Il Piagge ha tentato di rientrare in partita, ma alla lunga non c’è stato nulla da fare. La Punto Più va alla sosta natalizia in testa alla classifica e con un bel distacco sulla concorrenza. A gennaio, nelle ultime quattro partite del girone, ci sarà da rifinire il lavoro per presentarsi in grande spolvero alla seconda fase, quella che deciderà la promozione in sere C.

Nulla da fare, invece, per la Max Control nella serie C maschile. La sconfitta per 1-3 (parziali 25-23, 20-25, 24-26, 17-25) contro l’Ankon Volley è pesante per la classifica. Il quarto posto dista ancora 4 punti (il distacco non è aumentato grazie alla vittoria della Libertas Jesi sulla Virtus Fano), ma l’occasione persa contro l’Ankon Volley potrebbe essere decisiva. Potevano davvero vincere i ragazzi di coach Sciati che, seppur a tratti, hanno giocato anche bene nei primi tre set. Vinto il primo 25-23 rimontando dal 12-16, i senigalliesi perdevano 20-25 nel secondo cedendo soltanto nel finale.

Decisivo per il morale il terzo set. I nerazzurri, avanti 21-18, sembravano aver preso il break decisivo, ma si facevano rimontare e cedevano 24-26. Quarto set equilibrato fino al 10 pari e poi crollo verticale della Max Control che subiva 8 punti consecutivi contro avversari, a quel punto, molto più determinati e con più uscite in attacco. Buona la prova di Saltarelli, Bartolini e Bavosi, subentrato a un impreciso Montanari. A gennaio non c’è che una soluzione per la Max Control: vincere tutte le quattro partite restanti, altrimenti non ci sarà chance di arrivare al quarto posto.
I campionati ora si fermano per le feste. Si ripartirà sabato 9 gennaio.


CLASSIFICA SERIE C MASCHILE-GIRONE A (dopo 10 giornate)
FALCONARA  25
AGUGLIANO 25
ANKON VOLLEY 19
VIRTUS FANO 16
BOTTEGA COLBORDOLO 13
MAX CONTROL SENIGALLIA 12
LIBERTAS JESI 10
CASTELFERRETTI 0
Al termine, prime 4 al girone promozione, le altre 4 al girone salvezza

CLASSIFICA SERIE D FEMMINILE-GIRONE A (dopo 13 giornate)
PUNTO PIU’ SENIGALLIA 29
BOTTEGA COLBORDOLO 24
PIAGGE 22
VALLONE 20
ADRIATICA FANO 19
GABICCE 17
SAN PIETRO PESARO 11
VOLLEY PESARO 11
VIRTUS FANO 0
Al termine, prime due al girone promozione, terza e quarta al girone play-off, le altre ai gironi salvezza







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-12-2015 alle 15:26 sul giornale del 21 dicembre 2015 - 707 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, senigallia, u.s. pallavolo Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arP2