Fano: incidente sul lavoro a Bellocchi, grave un operaio residente a Senigallia

19/12/2015 - E’ ricoverato in gravi condizioni all’ospedale regionale di Torrette l’operaio 40enne, originario del Senegal e residente a Senigallia, che venerdì pomeriggio è precipitato da un tetto di un’imbarcazione in un cantiere navale nella zona industriale di Bellocchi.

L’uomo, dipendente della ditta Cp Nautica, era impegnato in un’operazione di manutenzione del natante quando, per cause in fase di accertamento, attorno alle 15:30 è precipitato a terra dopo un volo di 3 metri circa.

Il 40enne è stato immediatamente soccorso ed accompagnato dall’ambulanza all’ospedale di Fano. Le sue condizioni sono apparse subito gravi. Così è stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza che ha trasferito l’uomo all’ospedale regionale di Torrette.

Sul posto è intervenuta anche la Polizia, incaricata delle indagini.





Questo è un articolo pubblicato il 19-12-2015 alle 11:57 sul giornale del 21 dicembre 2015 - 1889 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, senigallia, Sudani Alice Scarpini, bellocchi di fano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arOF





logoEV