Teatro ragazzi: al via la seconda parte della 32esima stagione

18/12/2015 - Al via domenica 10 gennaio con due appuntamenti, al Teatro La Fenice di Senigallia, e la Sala Italia di Serra De’ Conti, la seconda parte della 32^ stagione di Teatro Ragazzi curata dall’ATGTP Associazione Teatro Giovani-Teatro Pirata, che prosegue fino ad aprile con 24 spettacoli domenicali, nei Comuni di Senigallia, Jesi, Serra De’ Conti, Corinaldo, Montemarciano, Ostra, Chiaravalle, Maiolati Spontini, Arcevia, Fabriano, Sassoferrato, Osimo.

La Stagione, iniziata nella sua prima parte lo scorso ottobre, propone ogni domenica da uno a tre spettacoli dedicati ai bambini e alle famiglie nelle sale teatrali di 17 Comuni della Provincia di Ancona. A corredo, un ricco cartellone di recite in orario scolastico dedicate alle scuole del territorio. La sostengono il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Marche-Servizio Beni e Attività Culturali, ed i Comuni che ospitano gli spettacoli; collaborano Amat Associazione Marchigiana attività Teatrali, Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi, Fondazione Montessori di Chiaravalle, Teatro La Fenice di Senigallia, Teatro La Nuova Fenice di Osimo, UNIMA Union Internationale de la Marionnette, ASSITEJ Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù, Consorzio Marche Spettacolo, Pocket Teatro, Libreria Sapere Ubik, Libreria dei Ragazzi di Jesi – Ass.ne La Strada di Achille, Specchi Sonori, BCC di Ostra Vetere, Studio Odontoiatrico Vecchi di Serra De’ Conti, Filax s.r.l di Serra De’ Conti, ASSO Azienda Speciale Servizi Osimo. 

Il programma di recite domenicali (ore 17) prende il via il 10 gennaio al Teatro La Fenice di Senigallia con “Peter Pan. Una storia di pochi centimetri e piume” della Compagnia Eccentrici Dadarò (Varese), uno spettacolo di clowneria, mimo e magia. Nello stesso giorno, presso la Sala Italia di Serra De’ Conti, va in scena “Storie con le gambe per orecchie in partenza” dell’ATGTP, un incontro intimo, dolce e divertente con la magia del teatro. Il 17 gennaio la rassegna prosegue al Teatro Alfieri di Montemarciano con lo spettacolo di burattini “Il tesoro dei pirati” ancora dell’ATGTP, e ad Ostra presso il Teatro La Vittoria con “Il lupo e i sette capretti” del Teatro dei Vaganti di Verona. IL 24 gennaio al Teatro Pergolesi di Jesi appuntamento con un grande classico per l’infanzia, “La bella addormentata” della compagnia Florian Teatro di Pescara. Il 31 gennaio due gli eventi: al Teatro La Fenice di Senigallia “Voglio la luna!” dell’ATGTP, spettacolo vincitore del premio Eolo Award 2013, sospeso fra realtà e fantasia, soffuso di comica tenerezza, con l’attore Fabio Spadoni, mentre al Teatro Valle di Chiaravalle va in scena “7 in 1 colpo!” della compagnia Il Laborincolo di Perugia con un abile burattinaio e i suoi pupazzi per raccontare una fiaba tradizionale.

Il 14 febbraio al Teatro La Fenice di Senigallia la compagnia Teatro alla Panna di Senigallia propone la sua ultima produzione, “Cappuccetto Rosso”, la vera antica storia di Cappuccetto come non l'avete mai sentita! Nello stesso giorno spettacolo per grandi e piccoli anche al Teatro Alfieri di Montemarciano con “Biancaneve e i Sette Nani” dei Guardiani dell’Oca (Chieti), una favola musicale con attori e pupazzi liberamente tratta dalla fiaba dei Fratelli Grimm. Il 21 febbraio tre gli spettacoli: al Teatro Spontini di Maiolati Spontini i Cada Die Teatro di Cagliari vanno in scena con “Più veloce di un raglio”, con attori e musica dal vivo; al Teatro Goldoni di Corinaldo l’appuntamento è con lo spettacolo “Arcoiris” dei Terrammare Teatro (Nardò, Lecce), racconto per attrice e lavagna luminosa per spiegare come sono nati i colori; al Teatro Misa di Arcevia “Le avventure di Pulcino” dell’ATGTP, teatro d'attore, pupazzi e magiche scenografie. Ancora tre appuntamenti il 28 febbraio; al Teatro Valle di Chiaravalle su musica di Mozart “Pa'...Pa... Pa'pag(H)Eno. Ovvero il Flauto Magico” della compagnia Teatrolinguaggi di Fano; all’ex-frantoio di Serra De' Conti l’Associazione TiVittori di Serra De’ Conti e Senigallia in “Musi lunghi e nervi saldi”; al Teatro Gentile di Fabriano “I racconti di Mamma Oca” della Compagnia Drammatico Vegetale di Ravenna.

Il 6 marzo al Teatro Goldoni di Corinaldo “Il libro delle fantapagine” della Compagnia Il Melarancio di Cuneo mette in scena le straordinarie avventure di Camillo e Gelsomino nel mondo delle fiabe. Il 13 marzo al Teatro La Fenice di Senigallia va in scena la fiaba “I tre porcellini” della compagnia Fontemaggiore di Perugia. Nello stesso giorno al Teatro del Sentino di Sassoferrato il Teatro alla Panna replica “Cappuccetto Rosso”. Il 20 marzo due sono gli spettacoli in cartellone: il Teatro Goldoni di Corinaldo ospita “Cantafavole” del Kosmocomico Teatro (Milano), protagonista un divertente cantastorie per filastrocche originali da ridere e da ascoltare; al Teatro Pergolesi di Jesi un vero evento in occasione del 40esimo compleanno del celebre personaggio di Altan, con “L’armandone della Pimpa” del Teatro dell’Archivolto di Genova che precede la mostra sulla Pimpa dal 9 al 17 aprile alla Festa del Libro a Jesi, a cura dell’Associazione La Strada di Achille. La Stagione di chiude il 17 aprile al Teatro Moriconi di Jesi con “Il circo delle nuvole” del Teatro dell’Archivolto, un imperdibile appuntamento con lo stupefacente teatro disegnato del Premio Andersen Gek Tessaro, che incanterà i bambini (e gli adulti!) con la sua poesia.

Parte integrante del cartellone la rassegna “La scena dei piccoli” a cura di Specchi Sonori al Teatro La Nuova Fenice di Osimo, per tre appuntamenti di sabato pomeriggio alle ore 18: il 30 gennaio “Becco di rame” del Teatro Glug di Arezzo, spettacolo di narrazione e pupazzi tratto da una storia vera; il 27 febbraio “I racconti di Mamma Oca” della Compagnia Drammatico Vegetale; il 5 marzo “Il piccolo Principe” del Teatro dell’Acquario di Cosenza con attori, pupazzi e immagini. A margine della 32^ Stagione di Teatro Ragazzi, tornano alcune iniziative di successo tra le quali – per le recite domenicali – il “Compleanno a Teatro”: i bambini che compiono gli anni e che invitano gli amici a vedere uno spettacolo, possono entrare gratis mentre i loro amici entreranno a costi agevolati. Nei vari appuntamenti, inoltre, l’Associazione La Strada di Achille di Jesi e la Libreria UBIK di Senigallia proporranno ai bambini una sorpresa.

INFO: ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata Sede legale Via Roma 11, 60048 Serra San Quirico Sede Via Mazzoleni 6/a, 60035 Jesi /AN) Tel.0731 56590 Fax.0731 4243 www.atgtp.it


da ATGTP
Associazione Teatro Giovani-Teatro Pirata






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2015 alle 15:53 sul giornale del 19 dicembre 2015 - 1013 letture

In questo articolo si parla di teatro, jesi, senigallia, spettacoli, serra san quirico, teatro ragazzi, articolo, atgtp, Associazione Teatro Giovani-Teatro Pirata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arMq