All'ex Ostello la presentazione del libro “Nascere Umani”, tra Poesia e Scienze della vita

16/12/2015 - L’Associazione “Nelversogiusto-Senigallia/Poesia” ha accolto, tra le sue attività culturali, l’opportunità di estendere, ad una più vasta conoscenza, la storia di un percorso professionale e scientifico portato ad esperienza e pratica, riguardo al nascere umano di cui è testimone un libro, “Nascere Umani”, recentemente uscito., che si ha il piacere di condividere con il pubblico che vorrà conoscerne le ricchezze di contenuto.

E’ stata scelta una data prossima al Natale, per incontrarci
venerdì 18 dicembre 2015
alle ore 21.15, all’ex Ostello
Senigallia - Via Arsilli, 94

perché il nascere ha in sé così tante risonanze da richiamare più punti di vista. Sicuramente uno tra questi emerge dalla pura poesia di fronte ad un evento quale quello che abbraccia contemporaneamente il mettere al mondo e il venire al mondo dell’umano. Un evento che è riverbero di infiniti significati ed emozioni, per l’implicazione di contesti, presenze ed esperienze multiple seppure tutte comprese in un unico avvenimento. La nascita, nello stare all’inizio della vita, ne è pure segno profondo sia sul piano umanistico che scientifico e spirituale, oltreché risonanza dell’evolvere planetario. D’altra parte la possibilità di risanare le esperienze più difficili, minate nel nascere e far nascere, attiene tuttora ed  inevitabilmente all’intera umanità, quale presupposto dell’essere cittadini del mondo.

Sarà partecipe della presentazione la Dott.ssa Beatrice Casavecchia, coautrice del libro “Nascere Umani”. Psicologa Orgonoterapeuta , esperta e Docente di Massaggio Bioenergetico Dolce Neonatale con Silja Wendelstadt, ed Operatore Esperta di Pronto Soccorso Emozionale con Thomas Harms presso il Zentrum fur Primare Pravention und Korperpsychotherapie, ZePP, di Brema.
In Italia opera nel Centro Studi Eva Reich di Ancona, dove dirige l’attività didattica e di formazione, e nel Centro Studi Eva Reich di Milano. Si occupa della prevenzione primaria e della ricerca primale nell'ambito delle biopatie, patologie fisiche e psichiche che derivano da un disturbo del rapporto bio-emotivo (bonding) tra madre, padre e bambino.

Le pratiche ad esito di generosi percorsi, approfondimenti e ricerche, sono più di una speranza ora, nell’essere non solo pratiche efficienti ma prima di tutto condivisibili, come racconta questo libro così semplice e al tempo stesso così intenso e vero. E’sulla base di questi brevi accenni che invitiamo non solo la cittadinanza ma, con piacere, pure le Associazioni e le professionalità affini a questo evento, nel conoscerne l’attenzione, la consapevolezza e la competenza.
Saranno presenti le Dott.sse Alessandra Palma (Reparto Cardiologia Senigallia – Ass.ne Cuore di Velluto), Veronica Quagliarini (Reparto Ostetricia e Ginecologia Senigallia), Laura Amaranto Pres.te FIDAPA BPW - Sezione di Senigallia.


da associazione "Nelversogiusto – Senigallia/Poesia"





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2015 alle 15:45 sul giornale del 17 dicembre 2015 - 484 letture

In questo articolo si parla di attualità, poesia, senigallia, presentazione del libro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arGO