La Castellana di Scapezzano festeggia il decennale

Festa Castellana di Scapezzano 10/12/2015 - Il gruppo storico “La Castellana” di Scapezzano festeggia il decennale della sua fondazione. “La Castellana” nasce infatti nel 2006, quando gli organizzatori della sagra del paese,allora alla 10^ edizione, intendono darle una connotazione storico- rievocativa.

Il gruppo si compone mediamente di una cinquantina di figuranti. I costumi medioevali, frutto di meticolosa ricerca, sono stati disegnati e confezionati da una stilista del paese che, con la collaborazione di alcune donne, gratuitamente vi ha speso tempo ed arte. “La Castellana” intende rievocare un avvenimento storico dell’estate del 1355, quando il cardinale guerriero spagnolo Gil Alvares Carrillo De Albornoz, di passaggio per i territori senigalliesi, nella sua opera di riorganizzazione dello stato della Chiesa, affascinato dalla bellezza del castello di Scapezzano e consapevole della sua importanza strategica, sollecita il vescovo di Senigallia a nominare un capitano a cui affidare la difesa del castello dalle mire espansionistiche dei Malatesta di Rimini.

Nel luglio di quello stesso anno il vescovo Ugolino di Federicuccio, nomina Capitano e Signore del castello di Scapezzano il nobile Masseo de’ Cavalcanti originario di Pistoia. La rievocazione ha luogo ogni anno nel primo fine settimana del mese di Agosto. Durante questi anni “La Castellana” ha stretto collaborazione con numerosi altri gruppi storici: Il Palio di San Floriano di Jesi, La Corte Malatestiana di Gradara, La Compagnia del Lupo Rosso di Firenze, La Brigata Montebodio di Ostra, L’Antica Marca di Castelbellino, Gli Arcieri Storici Città di Pesaro, I Balestrieri della Corte Roveresca di Mondavio, I Falconieri della Compagnia dell’Alto Volo di Senigallia. Alle manifestazioni della “Castellana” partecipano stabilmente i tamburini del gruppo “Imperial” di Roncitelli.

Numerose sono state le manifestazioni alle quali il gruppo storico, con i suoi figuranti e spettacoli, ha preso parte; tra le più significative, “la Cavalcata dei Magi” nello splendido scenario del centro storico di Firenze. Negli ultimi anni “La Castellana” è stata invitata alla tappa senigalliese della 1000Miglia per dare con i propri costumi un’ambientazione d’epoca allo sfondo della Rocca Roveresca.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2015 alle 10:47 sul giornale del 11 dicembre 2015 - 405 letture

In questo articolo si parla di attualità, scapezzano, gruppo storico, La “Castellana” di Scapezzano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arsV