Laura ancora convalescente: 'Non sarò alla commerazione delle vittime di Parigi'

Laura Appolloni 26/11/2015 - Laura Appolloni, la tatuatrice senigalliese di 46 anni sopravvissuta alla strage terroristica del Bataclan, non potrà partecipare alla cerimonia di commemorazione delle vittime di Parigi.

Laura, che nell'attacco terroristico è stata ferita da un proiettile ad una spalla, è stata sottoposta ad un controllo medico. I sanitari le hanno vivamente sconsigliato di mettersi in viaggio e dunque Laura non sarà presente alla cerimonia di commemorazione delle vittime prevista per venerdì 27 novembre all'Hotel des Invalides.

Laura, scampata alla strage insieme all'amico Massimiliano Natalucci, 45enne di Senigallia che al momento vive e lavora a Belgrado, si è detta "rammaricata per l'impossibilità di partecipare" ma ringrazia comunque "la presidenza francese". Non parteciperà alla cerimonia a Parigi neanche Natalucci.





Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2015 alle 21:09 sul giornale del 27 novembre 2015 - 903 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqXA