Corinaldo dice No alla violenza sulle donne con il pane quotidiano

24/11/2015 - Anche Corinaldo celebra mercoledì 25, la “Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne”. Un appuntamento che ambisce a sensibilizzare le persone sull'importante tema della violenza al femminile e che trae origine direttamente dall’ONU.

Un momento importante a cui Corinaldo ha aderito con convinzione, organizzando diverse iniziative che si svolgeranno durante la giornata. La prima, senza dubbio più originale, ha come protagonista il pane. Solo per oggi infatti il pane fresco venduto nelle attività commerciali corinaldesi verrà distribuito all'interno di una speciale busta contente appunto il messaggio dell'iniziativa. L'intento è di far capire quanto il tema sia importante e che la lotta contro la violenza deve essere un “pane quotidiano”. Un'iniziativa che rientra nel progetto comunale “Famiglie informa”, in collaborazione con “La voce nel cuore”.

Poi gli incontri. Presso la scuola media “Guido degli Sforza” si svolgerà un incontro dal titolo “A scuola di civismo” con le associazioni “Dalla parte delle donne” di Senigallia e “Donne e Giustizia” di Ancona. L'incontro sarà strutturato attraverso la lettura delle testimonianze sul tema della violenza sulla donna racolte su Roma da Betta Cianchini ed un reading tratto dal format “Storie di donne” di Lucia Bendia.

Poi alle 21.15 presso la sala “Ciani” del Palazzo Comunale ci sarà l'incontro “Corinaldo dice No”. Testi, letture e testimonianza dal format “Storie di donne – barbarie italiane” di Betta Cianchini con gli attori Lucia Bendia e Antonio Lovascio.

Un'occasione dunque importante che Corinaldo ha deciso di sottolineare con un programma di iniziative specifico, colorato infine dall'insolita veste del Loggiato comunale che per l'occasione sarà illuminato di rosso.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2015 alle 16:33 sul giornale del 25 novembre 2015 - 546 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqQp





logoEV