Corinaldo: inaugurata la nuova sede del Circolo

23/11/2015 - In un clima di forte partecipazione ed entusiasmo, sabato pomeriggio il Circolo del Partito Democratico di Corinaldo ha inaugurato la nuova sede in Via del Corso 33. Un evento importante per tutti i democratici corinaldesi e non solo, testimoniato dalla partecipazione ai diversi momenti organizzati per l’occasione.

Ad aprire il programma è stato infatti un incontro, svolto presso la sala comunale “Ciani”, sul tema “Territorio di Politica: il ruolo dei circoli politici oggi” e a cui hanno preso parte, con riflessioni e commenti, la Senatrice Silvana Amari, l’Onorevole Emanuele Lodolini, il Consigliere regionale Fabrizio Volpini, il capogruppo Pd in regione Gianluca Busilacchi e il segretario provinciale Pd Fabio Badiali. “Oggi è un giorno importante per Corinaldo -ha sottolineato il segretario corinaldese Riccardo Silvi-. Un ringraziamento va a tutti coloro che hanno voluto condividere con noi questo momento. Agli ospiti, ai circoli del territorio, alle democratiche e democratici di Corinaldo. Quello che cerchiamo di fare oggi pomeriggio è cercare una chiave di lettura del ruolo che oggi hanno i circoli politici sul territorio. Come circolo di Corinaldo cerchiamo di rispondere partendo dalle parole che titolano quest’incontro: Territorio e Politica.”

“Parlare di politica oggi non è semplice e farlo da dentro un partito lo è ancora meno -ha continuato Silvi-. Ma parlare di politica significa parlare delle decisioni che influenzano le nostre vite, significa parlare di noi. Oggi abbiamo l’esigenza di tornare a parlare di politica, confrontandoci veramente e non tramite un messaggio su Facebook o una chat di Whatsapp. Con questa sede vogliamo creare i presupposti per tornare a parlare di politica. E poi il territorio. È oramai impossibile risolvere i problemi delle nostre città e dei nostri paesi fermandoci ai confini cittadini, dobbiamo allargarci, incontrarci, metterci insieme. E dobbiamo farlo partendo dai circoli. Solo in questo modo possiamo trovare risposte vere ai problemi dei nostri comuni.” Ospite dell’incontro Lorenzo Lavagetto, segretario del Partito Democratico di Parma il quale ha raccontato l’esperienza che la realtà democratica parmigiana sta portando avanti da diversi mesi: un mappatura, fisica ed elettronica, del territorio cittadino proprio attraverso i circoli Pd. Un esperimento politico che nasce dalle difficoltà attraversate negli anni del centrosinistra di Parma e che ora vede un rilancio, grazie al Partito Democratico, del confronto e della partecipazione. Stimolanti e di spessore gli interventi degli ospiti.

La Senatrice Amati ha sottolineato l’importanza della partecipazione alla vita del Circoli da parte degli iscritti, l’Onorevole Lodolini ha parlato dei Circoli come “Antenne del territorio che devono intercettare le esigenze”, Fabrizio Volpini ha rimarcato l’importanza di “creare cultura politica nei circoli, per tornare a fare politica fuori dal ruolo amministrativo”, Gianluca Busilacchi ha sottolineato la gravità nel modo di informarsi da parte dei cittadini che, tramite la velocità dei nuovi sistemi, “si perdono un pezzo importante di approfondimento politico” e il segretario provinciale Badiali ha ribadito l’importanza di circoli che facciano politica a 360° e in grado di portare un deciso rinnovamento”.

Tanti gli interventi dei cittadini, corinaldesi e non solo, che hanno voluto prendere parte al dibattito. Fra gli altri anche la riflessione dell’ex sindaco di Senigallia Luana Angeloni la quale ha colto l’occasione per sottolineare l’importanza per un circolo di “dare un senso al tempo che gli iscritti dedicano alla politica, di trovare un perché alla partecipazione e all’impegno.” Poi il taglio del nastro. Chiuso il dibattito infatti l’attenzione si è spostata proprio sulla nuova sede del circolo corinaldese, con il consueto taglio del nastro e la visita. La festa poi è continuata con la tradizionale cena all’Arena del Sol Nascente, in un clima di festa e di soddisfazione.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2015 alle 15:13 sul giornale del 24 novembre 2015 - 739 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, pd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqMM