Scuola di Pace, Diocesi e Comunità degli stranieri contro gli attentati di Parigi, sabato una manifestazione di solidarietà

strage di parigi 19/11/2015 - La Consulta degli Immigrati, la Scuola di Pace, la Diocesi di Senigallia e la Commissione Migrantes, il Consigliere comunale aggiunto, le Comunità di Mussulmani e le Comunità di Stranieri presenti nel territorio di Senigallia, manifestando sdegno e assoluta disapprovazione per i recenti gravi attentati alla libertà ed alla democrazia che hanno causato tanti morti e feriti, coinvolgendo anche cittadini italiani di cui due feriti della nostra città, condannano questo e ogni atto terroristico e violento ed esprimono la loro solidarietà alla Francia ed al popolo di Parigi, a tutte le famiglie colpite dalla perdita dei loro cari.

Pertanto promuovono una manifestazione di solidarietà per sabato 21 novembre alle ore 18:30 a Senigallia in piazza Roma (in caso di maltempo la sede è la pescheria del Foro Annonario), con la presenza del sindaco Mangialardi ed i rappresentanti delle Associazioni che hanno promosso l’iniziativa.

I cittadini sono invitati a partecipare.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2015 alle 13:02 sul giornale del 20 novembre 2015 - 569 letture

In questo articolo si parla di chiesa, attualità, piazza roma, senigallia, diocesi di Senigallia, strage di parigi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqDK