Corinaldo: arriva “C'è uno spazio Piccino Picciò”. Il comune aderisce al progetto “Nati per leggere”

19/11/2015 - Anche Corinaldo partecipa alla rassegna nazionale "Nati per leggere" che si sta svolgendo in questi giorni in tutt'Italia e promosso dall'alleanza tra bibliotecari e pediatri.

A Corinaldo l'appuntamento è con l'iniziativa "C'è uno spazio piccino picciò", dedicata ai bambini compresi tra i sei mesi e i sei anni di età e che si svolgerà in Biblioteca, situata in Vicolo Sant'Agostino, 1. La data è venerdì 20, con orario di inizio fissato alle 16.30. A coordinare e supervisionare il tutto interverrà la responsabile della Biblioteca, dr.ssa Monia Di Cosimo.

L'iniziativa prevede una lettura praticata ad alta voce, di storie e racconti adatti proprio per i bambini di età compresi nella già citata fascia.

A seguire, sarà allestito un laboratorio didattico, in cui saranno coinvolti anche i genitori, per partecipare al quale occorre la prenotazione obbligatoria (per un massimo di trenta bambini). Le prenotazioni vanno effettuate telefonando allo 071 7976356 (il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30) oppure chiamando il numero dell'Ufficio Cultura del Comune: 071 67782, interno 205, dal lunedì al venerdì e dalle 9.30 alle 13.30. 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2015 alle 14:48 sul giornale del 20 novembre 2015 - 466 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqEc





logoEV