Via libera alle vasche di espansione, Mangialardi: "Mantenuto l'impegno preso con i cittadini"

maurizio mangialardi 18/11/2015 - "Il via libera arrivato dalla Provincia di Ancona al progetto delle vasche di espansione concretizza l'impegno che insieme al presidente della Regione Luca Ceriscioli mi ero preso con la città: quello di arrivare all'appalto dei lavori entro il 2015. Esprimo dunque grande soddisfazione per aver raggiunto un obiettivo prefissato, nella consapevolezza che con la realizzazione di questo progetto poniamo un altro importante tassello per la mitigazione del rischio di esondazione del Misa".

Così il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi sul decreto firmato dal presidente della Provincia di Ancona, Liana Serrani, che autorizza il capitolato della gara di appalto per le vasche di espansione.

"Molti - continua Mangialardi - sono stati gli interventi realizzati negli ultimi mesi. Penso alla pulizia degli alvei da piante e arbusti, al rafforzamento e alla riprofilatura degli argini, in particolare nei tratti che cedettero il 3 maggio, fino alla rimozione di alcuni depositi di materiale depositatisi nel tempo lungo il canale. Da segnalare, inoltre, l'avvio della progettazione per il fosso del Sambuco e dell'assetto di progetto, che permetterà una pianificazione delle azioni da approntare per la messa in sicurezza dell'intero bacino idrografico.

Intanto, proprio in questi giorni, abbiamo chiesto a Provincia e Regione il completamento degli interventi per il consolidamento degli argini, la pulizia del canale e l'ormai imprescindibile operazione di escavazione nei tratti individuati. Ovviamente non dimentichiamo gli alluvionati e abbiamo sollecitato il ministero per lo stanziamento dei fondi finalizzati al loro risarcimento".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2015 alle 14:50 sul giornale del 19 novembre 2015 - 1897 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, politica, senigallia, vasche di espansione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqAA


Egidio Cardinale

19 novembre, 11:00
Credo che per una completezza informazione, i cittadini intelligenti di Senigallia dovrebbero sentire anche il parere di tecnici indipendenti, per conoscere i rischi e l'inefficacia di questo progetto; Senigallia Bene Comune li ha ascoltati e vi mette a disposizione sul suo canale video i loro interventi:rnhttps://www.youtube.com/user/senigalliabenecomune