I carri armati di...Senigallia finiscono in Parlamento

17/11/2015 - Il passaggio dei carri armati in transito su un convoglio ferroviario sabato mattina alla stazione di Senigallia finisce in Parlamento.

L'episodio, che ha suscitato la curiosità di migliaia di lettori, è stato fatto oggetto di una interrogazione presentata dall'onorevole di Sel Lara Ricciatti in Parlamanto. "Probabilmente si tratta di allarmi ingiustificati, ma in un contesto come questo credo sia opportuno un chiarimento del ministro della Difesa sul convoglio di carri armati, transitato lungo la linea ferroviaria adriatica il 16 novembre scorso -afferma l'on. Ricciatti di Sinistra- Un clima di apprensione comprensibile dopo gli eventi di Parigi, che porta molti cittadini a chiedersi cosa stia realmente accadendo, anche a seguito degli annunci di possibili interventi militari. E’ necessario chiarire questi dubbi ed evitare la diffusione di informazioni allarmanti o poco chiare. Per questo ritengo utile un chiarimento ufficiale del vertice della Difesa, al fine di tranquillizzare i cittadini sull’episodio”.





Questo è un articolo pubblicato il 17-11-2015 alle 15:26 sul giornale del 18 novembre 2015 - 2750 letture

In questo articolo si parla di giulia mancinelli, politica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqxU


Oh mamma mia, quante questioni per un passaggio di carri armati.
Che in parlamento si parli di altre questioni, non di "passaggi".
A quando le interrogazioni anche per il passaggio delle (poche) colonne di mezzi militari in strade statali o autostrade?

Luigi Alberto Weiss

18 novembre, 10:05
Forse, anzi sicuramente, l'onorevole interrogante NON SA che dalle parti di ALtamura, in Puglia, esiste un'area addestrativa per mezzi corazzati e che i reparti dell'E.I. che hanno in dotazione gli Ariete sono stanziati in Friuli. Logico quindi che per necessità addestrative si effettui un trasferimento del genere. Allarmarsi e addirittura presentare una interrogazione in Parlamento su questo francamente appare... inutile. Oppure l'onorevole interrogante conosce un altro sistema per spostare i carri armati?

Magari l'onorevole pensava che i carri armati volassero, oppure non sapeva che anche l'Italia ha dei carri armati......

Pablo Utente Vip

18 novembre, 21:20
Ma è Lercio o Vivere Senigallia?




logoEV