Trecastelli: Trecastelli ai cittadini, 'Sosteniamo la casa della salute ma a certe condizioni'

Lista civica 'Trecastelli ai cittadini' 14/11/2015 - Accogliamo favorevolmente e sosteniamo politicamente la volontà dell’amministrazione comunale di Trecastelli di promuovere la costituzione di una casa della salute nel nostro comune. Sosteniamo l’ipotesi a patto che ciò non si traduca in un taglio dei servizi, ma in un suo rafforzamento.

Sarebbe deleterio, ad esempio ridimensionare la rete di ambulatori presenti nelle frazioni, ad esempio a Brugnetto, Passo Ripe o Ponte Rio, fondamentali per la qualità della vita, soprattutto delle persone anziane. Un rafforzamento dei servizi sanitari sul territorio è fondamentale, siamo quindi aperti a formule innovative, a nuove soluzioni organizzative, purché nel quadro di un consolidamento e sviluppo di questo tipo di servizi, così importanti.

Purtroppo assistiamo a segnali che vanno in senso contrario viste le notizie di continui tagli al settore sanitario da parte del governo nazionale e regionale. Tagli giustificati in apparenza con la lotta agli sprechi, ma che spesso si traducono in taglio dei servizi, che ricadono sulle fasce più deboli. Le code per esami specialistici non sembrano diminuire, se si vuole far un esame in tempi ragionevoli spesso la soluzione è accedere ai servizi privati a pagamento. Inoltre anche gli stessi costi delle prestazioni sanitarie in ambito pubblico tendono ad aumentare.

Nonostante tutto vogliamo pensare che una sanità pubblica, di qualità, tendenzialmente gratuita, sia ancora possibile, quindi ben vengano iniziative come questa, purché nell’ambito di un reale rilancio dei servizi sanitari. La casa della salute: un luogo dove poter fruire di servizi ambulatoriali generici e specialistici, un luogo dove la sanità si integra con i servizi sociali in una ottica di prevenzione, di miglioramento della qualità della vita dei cittadini.

E’ questo il quadro di riferimento che sosteniamo e che abbiamo promosso  nella nostra campagna elettorale anche grazie al prezioso contributo del nostro candidato al consiglio comunale Dott. Giuliano Fuligni, in una ottica, ripetiamo, di accrescimento e non di taglio dei servizi nel nostro comune. Non abbiamo invece notizie certe riguardo la sede. Gli ambulatori medici allocati in un’ala del Villino Romualdo hanno manifestato già da tempo la propria inadeguatezza, nonostante le ingenti risorse investite nella struttura, con infiltrazioni d’acqua e muffa, che mal si conciliano con l’igiene che dovrebbe regnare in un presidio sanitario. Notiamo che le sedi degli ex comuni di Castel Colonna e Monterado sono sottoutilizzate, suggeriamo un luogo che sia centrale rispetto all’insieme del territorio comunale, agevolmente raggiungibile da tutte le frazioni.

 


da Lista civica 'Trecastelli ai cittadini'




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2015 alle 09:54 sul giornale del 16 novembre 2015 - 782 letture

In questo articolo si parla di politica, trecastelli, Lista civica 'Trecastelli ai cittadini'

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqrF