Il Pd sui fondi regionali per il sociale: 'Mantenuto l'impegno di Ceriscioli e Volpini'

partito democratico 13/11/2015 - Questa settimana, la Regione Marche ha stanziato 60 milioni di euro per il sociale ripristinando il fondo pesantemente decurtato dalla precedente amministrazione.

È stato così mantenuto l'impegno assunto dal Presidente Ceriscioli durante la campagna elettorale, grazie anche al lavoro svolto dal Sindaco Maurizio Mangialardi, presidente Anci Marche e dal Consigliere regionale Fabrizio Volpini, Presidente della IV Commissione regionale sanità - sociale .

Con questo importante provvedimento si consentirà ai Comuni del territorio, di proseguire nelle politiche di sostegno al disagio in tutte le sue forme, da sempre attuate dalla nostra Amministrazione. Sin dal sorgere della crisi economica, in epoca ormai lontana, la maggior parte delle risorse di bilancio sono state destinate per far fronte alle necessità di quei cittadini che si trovavano in situazione di difficoltà e nonostante i limiti dettati dal patto di stabilità e dai ridotti trasferimenti statali e regionali si è sempre riusciti a garantire nel nostro Comune un ottimo livello dei servizi socio sanitari, costituendo un esempio ed un punto di riferimento regionale e nazionale.

Ora lo stanziamento dei fondi regionali ci consentirà di mantenere il livello raggiunto che rischiava di essere gravemente compromesso dai tagli attuati con il Governo Spacca





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2015 alle 09:44 sul giornale del 14 novembre 2015 - 232 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, pd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aql1