Castelleone: asportato un palo di ferro di sostegno della segnaletica stradale, furto o dispetto?

12/11/2015 - La mattina di venerdì 6 novembre, l’addetto comunale giunto al Civico Cimitero per le normali pulizie e manutenzioni, si è accorto di un “furto” quanto mai strano e che mai si era visto prima.

Era stato asportato, infatti, un palo di ferro di sostegno della segnaletica stradale, tagliato con una mola così come il morsetto che sorreggeva la tabella segnaletica, lasciando a terra, la tabella e il morsetto.
Non si riesce a capire se questa è' una nuova moda di furti oppure una bravata,, tanto che il Sindaco, Carlo Manfredi, ha segnalato il fatto alla Caserma dei Carabinieri.

Per i ladri l’obiettivo è sempre lo stesso: fare razzia di qualsiasi cosa, oro, contanti, elettrodomestici, vestiario, oggetti in rame, ecc. ed ora anche i sostegni in ferro della segnaletica!

Pertanto, in attesa di saperne di più sull’accaduto, per prevenire e contrastare il preoccupante fenomeno dei furti, si rinnova l’invito alla cittadinanza di prestare massima attenzione ai movimenti sospetti di persone non conosciute ed informare, quanto prima, le Forze dell’Ordine.

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2015 alle 13:01 sul giornale del 13 novembre 2015 - 363 letture

In questo articolo si parla di cronaca, castelleone di suasa, comune di castelleone di suasa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqly





logoEV