Vivi Senigallia sui fondi per il sociale: 'Fiduciosi nella distribuzione ai territori'

vivi senigallia logo ok 10/11/2015 - Lunedì 9 novembre in presenza del presidente Luca Ceriscioli, dell’assessore al Bilancio Fabrizio Cesetti, del presidente della IV Commissione consiliare (Sanità e Politiche sociali) Fabrizio Volpini, del presidente di Anci Marche e Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, è stata presentata la delibera di Giunta regionale che vede assegnati ai Comuni 60 milioni di euro per finanziare i servizi sociali del 2015.

Sommando questo importo ai 4,5 milioni del 2014, ripartiti quest’anno, si confermano i 64 milioni di euro di finanziamenti già promessi alla comunità marchigiana. Le risorse sono state reperite nel bilancio regionale, riallineando le disponibilità assegnate al sociale contabilmente con una cadenza pluriennale, e quelle sanitarie che impattano sul sociale, invece, postate con criteri annuali.

Ciò significa che si è lavorato sulla linea di confine tra sociale e sanitario, sull’uniformità del linguaggio contabile tra sociale e sanità, a vantaggio dei servizi garantiti ai cittadini. Noi di Vivi Senigallia siamo fiduciosi che le modalità utilizzate daranno risposte per il futuro, sancendo certezze di finanziamento alle amministrazioni locali. Il ripristino del fondo, ha evidenziato il presidente di Anci Marche Mangialardi, “è stato il primo tema posto all’attenzione del nuovo Governo regionale. C’era una carenza di almeno 33 milioni che ora, grazie al lavoro innovativo della Regione, troveranno copertura, con una modalità operativa che consente, annualmente, di avere la certezza delle risorse disponibili”.

Soddisfatti del reperimento dei fondi da trasferire ai territori, siamo ora fiduciosi e attenti osservatori affinché questi vengano distribuiti secondo il fabbisogno socio sanitario e assistenziale degli ambiti territoriali e che alla nostra città venga data risposta alle giuste esigenze nei servizi indicate dal nostro sindaco Maurizio Mangialardi anche nella veste di presidente dell’Ambito Territoriale Sociale 8. Fiduciosi dell’operato del nostro governatore Luca Ceriscioli e del nostro sindaco Maurizio Mangialardi, rappresentante dei sindaci delle Marche, siamo sicuri della leale collaborazione tra enti di diverso livello.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2015 alle 16:56 sul giornale del 11 novembre 2015 - 362 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivi senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqgl





logoEV