Tennistavolo: Tennistavolo Senigallia 3-4 in campionato

09/11/2015 - Dopo due ore di gioco la C2 aveva disputato appena tre incontri, tutti tirati alla bella, mentre altre squadre avevano già terminato la propria partita.

Azzoni, Massi e Fiorentini hanno inanellato una tripletta decisiva che ha fatto prendere la strada della vittoria alla squadra con l’ultimo e decisivo incontro vinto dal giovane Lorenzo (metà degli anni degli avversari). La vittoria rilancia la formazione nella zona alta della classifica a soli due punti dalla vetta. Di carattere la prova di Azzoni, con Massi e Fiorentini a punteggio pieno. Diverso l’altro scontro diretto con Spiaggia in cui gli amatori Scarlatti, Malecki e Renzetti (2 vittorie su tre) hanno giocato contro nomi famosi che nel passato hanno giocato perfino in serie A. A punteggio pieno l’altra formazione della D1 che nella prossima giornata se la vedrà in trasferta con l’altra capolista (UPR Montemarciano) per il primato in classifica.

La squadra è determinata, forte e se la batte alla pari con le altre formazioni titolari. In D2 vincono i giovani della formazione A con tre punti di Maiori William (13-11 alla bella il punto della vittoria) con una squadra che sta iniziando un proprio ciclo e perdono le giovanissime con la formazione C (soliti tre punti di Berluti Federico) ma anche Campanelli e Berluti sono una bella realtà tecnica e ancora acerbe agonisticamente ma incontrando avversari molto più grandi come età acquisiscono esperienza. Battuta invece la formazione B nello scontro diretto per il vertice. Anche qui numerose partite al quinto set (la bella) con Conti che perde per 15-17: un soffio che capovolge l’andamento di un incontro. Come previsto l’incontro di C1 con la capolista Foligno si è chiuso con un risultato secco ed ora la squadra naviga in 6° posizione insieme a San Marino e Sant’Angelo in Pontano. Pronto riscatto di Manoni Luigi (tesserato per UPR Montemarciano) che con Pannelli e Barchiesi ha vinto due incontri in B2 facendo dimenticare immediatamente la sconfitta della scorsa settimana.

Da segnalare lo spirito combattente e pieno di orgoglio del senigalliese che ha scelto di giocare un campionato nel quale può vincere o perdere, rifuggendo però le facili vittorie che potrebbe ottenere nei campionati inferiori. Sabato sono state 16 le formazioni scese in campo al Centro Olimpico per un totale di circa 50 atleti. Sette i giovani del Tennistavolo Senigallia che da titolari nelle rispettive squadre hanno difeso i colori cittadini.
C1: 5-0 Foligno - Senigallia
C2: 5-1 Senigallia - Spiaggia di Velluto
D1: 2-5 Senigallia B - Spiaggia di Velluto
5-0 Senigallia A - Porto Recanati
D2: 5-2 Senigallia A - Fano
3-5 Senigallia B - Pesaro A
3-5 Senigallia C - Pesaro B

Le squadre (tra parentesi la posizione in classifica):
C1: Gorini Alec, Piacente Agostino, Spinozzi Paolo, Piacente Francesco (6)
C2: Fiorentini Lorenzo, Azzoni Marcello, Giacomini Lorenzo, Massi Luciano (3)
D1A: Pullé Ilaria, Landi Michele, Assanti Francesco, Melucci Fabrizio (1)
D1B: Scarlatti Marco, Berzano Marco, Renzetti Marco, Malecki Roland, Berzano Marco (6)
D2A: Spezie Simone, Streccioni Alessandro, Maiori William, Fabri Luca, Secondini Dario (5)
D2B: Fuser Maurizio, Tombolini Daniele, Conti Angela, Amaranto Luca (2)
D2C: Berluti Federico, Berluti Susanna, Campanelli Matilde, Lorenzetti Laura (6)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-11-2015 alle 11:05 sul giornale del 10 novembre 2015 - 499 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqcN