Attivato lo sportello Specas dedicato ai migranti

centro di accoglienza 08/11/2015 - L'Esercizio Associato Funzione Sociale ( comuni di Senigallia, Arcevia, Barbara, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Ostra, Ostra Vetere, Serra de' Conti e Trecastelli) e l'Associazione Culturale Arancia Donne Subsahariane (ACADS) hanno organizzato l'apertura dello Sportello S.P.E.C.A.S.(Sportello Permanente Educazione Cittadinanza Accoglienza per Stranieri).

Lo sportello avrà i seguenti orari di apertura:

Giovedì 14,30 -18,30 e Sabato 8.30-12,30 a Senigallia ,in via Marchetti 73,presso l'Assessorato ai Servizi Sociali ( Tel 071/6629442);

Mercoledì 8,30 -12,30 a Trecastelli presso l'ex edificio Municipale di Castelcolonna.

Lo sportello, dedicato ai migranti si occuperà di:

-accoglienza ed accompagnamento degli stranieri durante le varie tappe del loro inserimento nella città ospitante

-informazione sulle pratiche legate ai servizi comunali,ai servizi privati e sull'associazionismo nel territorio

-informazione e formazione sui diritti e doveri,normative in vigore

-mediazione e risoluzione in caso di conflitti tra cittadini stranieri ed istituzioni locali

-orientamento al lavoro,formazione, consulenza e stipula del curriculum vitae, aiuto per la compilazione di ogni tipo di modulistica

-aiuto nella ricerca della casa in collaborazione con le agenzie del territorio

-guida alla richiesta di cittadinanza

-creazione di una rete di sostegno diversificato e di aiuto linguistico e culturale

-appoggio ai progetti interculturali nelle scuole

-creazione di una rete con tutti i soggetti coinvolti nell'ambito immigrazione.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-11-2015 alle 18:11 sul giornale del 09 novembre 2015 - 340 letture

In questo articolo si parla di stranieri, centro di accoglienza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqbQ





logoEV