In coma etilico alle 11 di mattina, soccorsa una 25enne

ospedale di senigallia 06/11/2015 - E' stata soccorsa dal 118 e poi trasferita al Pronto Soccorso una 25enne di Senigallia trovata ubriaca e priva di sensi giovedì mattina. A chiedere aiuto sono stati alcuni passanti.

La giovane è stata presa in cura dal personale del 118. La ragazza non rispondeva, non si reggeva in piedi ed era completamente ubriaca. I sanitari, non riuscendo a definire inizialmente l'età, hanno anche allertato il Commissariato, come da prassi nel caso si fosse trattato di una minorenne.

Solo dopo alcune ore la ragazza si è rianimata ed è riuscita a fornire ai sanitari le proprie generalità.





Questo è un articolo pubblicato il 06-11-2015 alle 10:59 sul giornale del 07 novembre 2015 - 4384 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, ospedale di senigallia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ap8U


Francesconi Dalmazio

11 novembre, 23:33
Questa ragazza e' maggiorenne ed e' responsabile delle sue azioni.il ragazzino quindicenne ricoverato in coma etilico, questa estate dopo uno schiuma party sulla spiaggia di ponente ,non lo era. I giornali locali hanno parlato del caso ma poi tutto e' finito li.Attraverso questa rubrica ho piu' volte chiesto approfondimenti in merito senza mai ricevere risposta.Allora:e' utile dare una notizia se poi non segue la conclusione del fatto.La comunita'ha il diritto di conoscere chi avvelena con l'alcool la propria gioventu'.Sono grato, a chi ne e' a conoscenza di darmi notizie in merito.Grazie.

Francesconi Dalmazio

14 novembre, 22:45
Perche' il problema : alcool ai minorenni e' un tabu' e nessuno vuol parlarne? C'e' qualcuno in redazione che ha voglia di confrontare le sue opinioni con le mie? Grazie.